Pubblicato il Lascia un commento

Instagram: 13 strumenti essenziali per il social media marketing

 

Instagram è più che un semplice passatempo: è una potente piattaforma di marketing, utilizzabile dagli imprenditori di tutto il mondo.

Con oltre mezzo miliardo di utenti attivi al mese, Instagram offre alle aziende enormi opportunità per trovare nuovi clienti ed ottenere visibilità per i loro prodotti. Strategie come la pubblicità su Instagram o il ricorso agli influencer sono efficaci, ma, senza gli strumenti giusti, può essere difficile ottenere i risultati desiderati.

Per aiutarvi a potenziare il vostro account Instagram, abbiamo selezionato alcune applicazioni di prima qualità. Queste app daranno una marcia in più al vostro business, portando nuovi clienti al vostro business !!

Scopriamo di più.

Strumenti per scattare foto favolose

La componente fondamentale di una forte presenza su Instagram? Le immagini. Occorre caricare foto favolose sul proprio feed, che comunichino con chiarezza l’identità del brand e il valore dei prodotti. Ma, in assenza di una buona macchina fotografica o di competenze tecniche, scattare foto adeguate può sembrare un’impresa impossibile.

Anche se non siete fotografi professionisti, potete creare comunque splendidi contenuti Instagram. Basta il vostro smartphone, insieme ad alcune app essenziali:

VSCO

Prezzo: Gratis

instagram tools vsco

Image credit: VSCO

I filtri predefiniti di Instagram erano una volta la novità assoluta in fatto di fotoritocco da mobile. Poi è arrivato VSCO, affermandosi come applicazione top per realizzare bellissime foto on the go. Piattaforma di fotoritocco e social network allo stesso tempo, VSCO dovrebbe essere al centro di ogni strategia Instagram.

VSCO offre una vasta gamma di strumenti avanzati e filtri predefiniti di alta qualità, per portare le foto del vostro smartphone ad un livello superiore. È anche presente un’ampia raccolta di filtri a pagamento, che ampliano all’infinito il potenziale per personalizzare le vostre foto, differenziandole dalle altre.

VSCO è disponibile per iOS e Android.

Snapseed

Prezzo: Gratis

 

Image credit: The Next Web

Snapseed è un’altra app di fotoritocco, che offre la possibilità di perfezionare le vostre foto. Mentre i filtri predefiniti di Instagram modificano l’intera immagine, Snapseed consente di applicare gli effetti con un pennello, agendo isolatamente sui dettagli della foto.

Le “Stack” di Snapseed sono un’altra grande funzione, che consente di salvare gruppi di filtri come modello. Queste Stack potranno essere applicate a future foto, conferendo all’intero feed un aspetto omogeneo e consentendo di risparmiare tempo.

Snapseed è disponibile per iOS e Android.

Afterlight

Prezzo: €0,99+

 

Image credit: Afterlight

Afterlight è un’app di fotoritocco che vanta una serie predefinita di 74 filtri, 78 texture e 128 cornici. Fornisce una grande varietà di opzioni per mettere a punto le foto in maniera particolarmente veloce. L’applicazione include anche 15 diversi strumenti per regolare e modificare le foto fino ad arrivare al risultato desiderato.

Con il suo design elegante e lineare, Afterlight è uno strumento facile da usare, un must per rendere popolari le vostre foto Instagram.

Disponibile per iOS, Android e Windows.

Boomerang

Prezzo: Gratis

Sviluppata in house da Instagram, Boomerang è un’app per la creazione di divertenti video di 1 secondo senza audio. In sostanza, brevissimi GIF che si ripetono all’infinito. La cosa potrebbe sembrare un po’ sciocca, in un primo momento. Invece, i risultati sono divertenti e accattivanti, perfetti per incuriosire gli utenti casuali.

La parte migliore di Boomerang è che richiede poco o nessun impegno per ottenere buoni risultati. Dal momento che i video Boomerang non richiedono una trama o un dialogo, è sufficiente catturare l’atmosfera di un singolo momento e cliccare il tasto per condividere.

Volete approfondire le vostre conoscenze nel campo della fotografia? Date un’occhiata a queste risorse gratuite:

Strumenti per rendere il vostro Instagram “marketizzabile”

Probabilmente è successo anche a voi: state scorrendo Instagram, l’outfit presente in una foto vi colpisce e vorreste comprare subito quell’insieme di vestiti e accessori.

Potrebbe sembrare qualcosa di impossibile da realizzare, ma non è così. Con gli strumenti giusti, potete trasformare il vostro Instagram feed in un’esperienza completamente adatta al marketing. Potete permettere ai vostri clienti di acquistare tutti gli articoli visti in foto, aiutandoli ad avere un’idea più precisa di come i vostri prodotti si presentano nella vita reale.

Template Icon

Signore e signori, vi presentiamo Kit: il vostro assistente virtuale per soli $10 al mese.

Kit ha già aiutato migliaia di utenti Shopify con il marketing per i loro ecommerce. Kit può gestire la pubblicità via Instagram e Facebook, l’email marketing e i post social per aiutarvi ad aumentare le vendite e ampliare il vostro giro d’affari.

Se disponete di un negozio Shopify (e di un Instagram feed pieno di strabilianti foto prodotto), potete utilizzare queste pratiche applicazioni dell’App Store di Shopify per rendere il vostro Instagram “marketizzabile”:

Shoppable Instagram by Foursixty

Prezzo: a partire da €45 fino a €282 / mese

Con Foursixty, potete rendere acquistabili tutti i prodotti rappresentati nelle vostro foto Instagram:

  • i prodotti mostrati nelle foto vengono provvisti di link alle rispettive pagine prodotto
  • avete la facoltà di incorporare il vostro Instagram feed direttamente nel negozio online
  • i clienti possono anche aggiungere i prodotti al loro carrello senza dover lasciare la galleria fotografica del negozio.

Foursixty vi permette anche di integrare Instagram feed mirati per specifici prodotti all’interno delle rispettive pagine prodotto. Così, mostrerete ai clienti i vostri prodotti “in azione” e potrete offrire suggerimenti per altri acquisti correlati.

 

Image credit: ban.do

Marchi come ban.do, un rivenditore di articoli divertenti che vende di tutto, dalle custodie per iPhone all’abbigliamento -, utilizzano Foursixty per mostrare i loro prodotti attraverso scatti della vita di tutti i giorni, contenuti selezionati e foto professionali.

 

Image credit: ban.do

Quando un cliente clicca su una foto, appare l’elenco dettagliato di tutti i prodotti in essa raffigurati, insieme ai pulsanti “Aggiungi al carrello”, che consentono l’acquisto immediato.

 

Image credit: Pura Vida Bracelets

Pura Vida Bracelets è un altro esempio di negozio online che utilizza Foursixty per offrire ai clienti uno sguardo più ravvicinato ai propri prodotti. L’azienda usa foto realistiche in grado di ispirare, di dare idee ai clienti su come i braccialetti Pura Vida potrebbero adattarsi al loro guardaroba.

Like2Have.it

Prezzo: €19/mese

Like2Have.it è un grande strumento per la creazione di Instagram feed integrabili nel proprio sito e provvisti di link che guidano i clienti direttamente alle pagine prodotto.

Con Like2Have.it, potrete anche creare feed incorporabili con le foto dei vostri attuali clienti che usano i vostri prodotti. Questi feed generati dagli utenti funzionano bene sulle pagine prodotto. Attestano una sorta di “approvazione Social”, invogliando gli acquirenti all’aggiunta dei prodotti nei loro carrelli.

 

Image credit: Underables

Underables, un negozio di abbigliamento che vende pigiami e biancheria di provenienza etica, usa Like2Have.it per mostrare i propri prodotti con un feed dedicato sul proprio negozio.

 

Image credit: Underables

L’azienda ha usato Like2Have.it anche per inserirvi codici sconto esclusivi, dedicati agli acquirenti curiosi che navigavano nel loro Instagram feed.

Showcase

Prezzo: Gratis – €27,20/mese

Showcase è simile alle due applicazioni presentate sopra. Ma ciò che lo distingue è il prezzo e, più in particolare, la sua opzione gratuita.

Con la versione gratuita di Showcase, sarete in grado di incorporare un Instagram feed personalizzabile sul vostro negozio online, aiutando i clienti a prendere decisioni di acquisto più consapevoli. Tuttavia, per aggiungere collegamenti a pagine prodotto e rendere il vostro feed veramente “marketizzabile”, dovrete eseguire l’upgrade alla versione premium.

 

Image credit: KZ Gear

KZ Gear, un brand di occhiali da sole per attività outdoor, utilizza l’app Showcase per mostrare ai clienti una serie di avventurose immagini di vita all’aria aperta.

Strumenti per misurare le vostre performance

Una campagna di marketing di successo su Instagram non si esaurisce con la condivisione di una foto. Un’analisi Instagram approfondita è cruciale per ottenere il massimo dalla propria strategia di marketing aziendale. È necessario essere in grado di analizzare e perfezionare le prestazioni del proprio negozio, passo dopo passo.

Instagram ha iniziato a lanciare i propri strumenti di analisi solo di recente. In compenso però, esistono varie piattaforme esterne che semplificano la gestione delle campagne di Instagram marketing:

Sprout Social

Prezzo: €55 –€468 /mese

 

Image credit: Sprout Social

Sprout Social è una piattaforma di gestione dei social media con ampi strumenti di pianificazione e pubblicazione dei contenuti. Sprout Social offre anche approfondite analisi Instagram, dando accesso a report dettagliati sulle performance dei post più recenti.

Con l’analisi di Sprout Social, sarete in grado di monitorare il coinvolgimento e di paragonare il successo dell’account del vostro negozio con quello di altri account da voi gestiti.

Inoltre, Sprout Social offre strumenti per il monitoraggio di hashtag e commenti, aiutandovi a misurare e incrementare il coinvolgimento.

Iconosquare

Prezzo: €50+

 

Image credit: Iconosquare

Iconosquare è una piattaforma di analisi dedicata a scavare in profondità sulle prestazioni del contenuto Instagram.

Con Iconosquare, è possibile monitorare i dati di coinvolgimento come follower e like. In più, si possono ottenere statistiche specifiche sui follower, tra cui la loro posizione geografica e il loro livello di influenza sui social media. Identificando i fan più influenti, sarete in grado di scoprire nuove opportunità di influencer marketing e divulgazione.

Iconosquare vi permette anche di confrontare le vostre prestazioni con quelle dei competitor. Così, potrete farvi un’idea precisa di come siete collocati nel panorama del vostro settore.

Websta

Prezzo: Gratis

 

Image credit: Websta

Websta è uno strumento gratuito per gestire il vostro account Instagram e ottenere un’analisi facile da comprendere su coinvolgimento e crescita.

Websta aggrega anche ogni hashtag su Instagram. Questa comoda funzione consente di cercare in tutto Instagram, per individuare gli hashtag più performanti per il vostro target di riferimento. È inoltre possibile ottenere suggerimenti per hashtag correlati a quelli già utilizzati, per cercare di raggiungere sempre più utenti.

Strumenti per programmare i post

Per accrescere il proprio pubblico e fidelizzare i fan, occorre avere un account Instagram sempre fornito di nuovi contenuti. Ma, diciamocelo: aggiornare regolarmente il proprio profilo con nuove foto porta via un sacco di tempo. E il tempo è qualcosa di cui la maggior parte degli imprenditori è già a corto.

Fortunatamente, esistono fantastiche piattaforme che permettono di programmare i post in anticipo, per un profilo sempre ricco di contenuti.

Schedugram

Prezzo: A partire da €16/mese

 

Image credit: Schedugram

Schedugram è una piattaforma per la programmazione dei post su Instagram con una vasta gamma di funzioni. Tra queste, la pianificazione basata su browser, per l’esecuzione di campagne più efficaci.

Oltre la programmazione basata su browser, Schedugram offre ampie funzioni di editing fotografico. Utilizzando direttamente il suo editor o l’integrazione Canva, è possibile modificare e perfezionare le foto in modo ben più avanzato rispetto a quanto avviene con i filtri predefiniti di Instagram. Schedugram consente anche il caricamento di massa: è possibile programmare la pubblicazione di più foto alla volta, risparmiando una parte del tempo dedicato al social media marketing.

Il prezzo di Schedugram è commisurato al numero di account e follower e parte da € 18,76 al mese.

Later

Prezzo: Gratis e versione Premium a partire da €18/mese

 

Image credit: Later

Later, prima conosciuto come Latergramme, è un’intuitiva piattaforma di programmazione Instagram per mobile, tablet e browser.

Later viene fornito con un insieme diversificato di funzioni per pianificare le vostre campagne. Tra queste, la possibilità di: esplorare hashtag e condividere contenuti generati dagli utenti. Later vi permette anche di:

  • organizzare i post con un pratico calendario di contenuti
  • vedere un’anteprima dell’Instagram feed prima della pubblicazione.

Tutto questo vi faciliterà nel visualizzare con chiarezza la strategia in atto.

Hootsuite

Prezzo: Gratis 30 giorni e versione Pro a partire da €10/mese

 

Image credit: Hootsuite

HootSuite è una potente piattaforma di gestione dei social media, utilizzabile tra l’altro per programmare e pubblicare post su Instagram.

Hootsuite si è affermata come azienda per aver semplificato il marketing su piattaforme come Facebook e Twitter. Ma i suoi strumenti Instagram consentono un ulteriore passo avanti nella gestione dei social media. Hootsuite permette di pianificare i post su Instagram in anticipo grazie all’invio di notifiche push quando i contenuti sono pronti per essere pubblicati. Una volta ricevuta la notifica, potete accedere direttamente all’app per pubblicare i contenuti.

Entrate in azione

Ora che disponete degli strumenti giusti, è arrivato il momento di entrare in azione. Scattate foto incredibili, in grado di valorizzare i vostri prodotti!

Leggi anche l’ Articolo Correlato

Instagram ! Il social delle immagini !

 


Note sull’Autore

Giulia Greco è caporedattrice e responsabile dei contenuti di marketing per Shopify in Italiano. Traduttrice ed esperta di localizzazione, vive a Toronto da 15 anni e da 15 anni non beve un caffè espresso degno di questo nome.
Articolo originale di Kevin Donnelly, tradotto da Maria Teresa Cantafora.

 

Pubblicato il Lascia un commento

Creare video online in 30 minuti: le migliori risorse gratuite

Creare video online in 30 minuti: le migliori risorse gratuite

Creare video – per pubblicizzare un brand, coinvolgere il pubblico, promuovere prodotti – richiede costi elevati, se si esige una qualità professionale.

Ma non sempre occorre essere all’altezza degli standard hollywoodiani! Talvolta è sufficiente creare video efficaci, con metodi veloci e gratuiti (o comunque abbastanza economici).

Se non avete ancora considerato l’idea di includere i video nella vostra strategia di marketing, dovreste farlo. Dopo tutto, quello del video è un formato incredibilmente versatile:

  • Potete pubblicare i video ovunque. Uno stesso video può essere proposto contemporaneamente su Facebook, Instagram, Twitter, YouTube, Tumblr, ecc. E in più, può essere incorporato nel vostro sito/blog.
  • I video sono perfetti per convogliare l’attenzione su post e annunci sui social media. Il pubblico può leggere, guardare, ascoltare: è coinvolto su più livelli, a differenza di quanto avviene per le immagini statiche. Inoltre, i video vengono riprodotti automaticamente su alcuni canali come Facebook.
  • Gli stessi videogrammi possono essere riutilizzati in più video o ricavati da materiali in formati diversi. Il contenuto dei filmati può essere tagliato, ampliato o convertito in nuovi video o GIF. Potete anche prendere infografiche, articoli, foto o altri tipi di contenuto e trasformarli in video.

E non è tutto. È previsto che, entro il 2020, la larghezza di banda impiegata per i video crescerà fino a comprendere oltre l’80% di tutto il traffico internet. Il video è dunque il formato principe per i contenuti del futuro.

La buona notizia qual è? Ebbene, anche in assenza di budget, si può trarre vantaggio dai contenuti video.

Come creare video senza ricorrere a un professionista

Creare video

È vero, creare video è più facile se si dispone di attrezzature costose e di filmati originali. Però, se ne può fare benissimo a meno.

Basta avere in mente un’idea ed aver chiaro lo scopo per cui s’intende utilizzare il video.

Dopodiché occorre:

  1. Creare una sorta di storyboard per lo svolgimento del video ed eventualmente scrivere un copione.
  2. Trovare o realizzare i filmati e l’audio da utilizzare.
  3. Elaborare e montare insieme gli elementi, con una delle molte app indicate in questo articolo, sulla base delle necessità.
  4. Assemblato il video, procedere a caricarlo come post sui social media, come annuncio pubblicitario, come video YouTube, ecc.

Dove trovare filmati e musica gratuiti

Creare video con strumenti gratuiti

Se ci pensate, creare video non richiede necessariamente una videocamera.

Si possono elaborare foto esistenti. E poi, si può attingere a siti con filmati di stock, e persino girare dei video col telefonino, se proprio occorre.

Esistono diversi siti che mettono a disposizione gratuitamente filmati di stock, musica per montaggi e fantastici effetti sonori.

A seconda del tipo di licenza a cui il filmato è soggetto, può essere necessario riconoscere i crediti all’autore, o pagare dei diritti per l’utilizzo a fini commerciali. Per maggiori dettagli al riguardo, controllate le indicazioni di Creative Commons sull’attribuzione. Assicuratevi anche di dare uno sguardo più approfondito alle condizioni d’uso riportate da ciascuno dei seguenti siti.

Video Gratuiti

  • Videvo: filmati HD di alta qualità e animazioni del tutto gratuiti.
  • Pexels: foto e video gratuiti da tutto il mondo.
  • Distil: 10 nuovi video di alta qualità per uso commerciale ogni 10 giorni, consegnati direttamente nella vostra casella email.
  • Pixabay: un sacco di suggestivi video, foto e animazioni da poter utilizzare gratis.

Materiali di Pubblico Dominio (non soggetti a copyright)

  • Pond5: ospita diversi filmati storici.
  • Archive.org: filmati di giochi, film, momenti storici, ecc.
  • NASA: video e foto dello spazio.
  • Critical Past: video d’epoca.

Musica e tracce audio gratis

  • Freesound.org: una varietà di suoni da poter utilizzare senza alcun costo.
  • Looperman: voci a cappella, musica e suoni da poter utilizzare attribuendo i crediti all’autore.
  • Converse Sample Library: un sacco di bella musica e ritmi da campionare.
  • YouTube Audio Library: una grande risorsa per trovare musica di qualità ed effetti sonori destinati ai creativi.

Musica di stock e filmati a pagamento

Anche se a pagamento, Audio Jungle e Video Hive sono due risorse popolari dove trovare suoni, musica, effetti video e filmati di stock da usare e campionare. Ogni mese offrono agli abbonati anche musica gratuita, modelli video ed altro ancora.

Strumenti gratuiti utili per creare video

È possibile registrare video direttamente sulla maggior parte delle piattaforme di video hosting come Facebook, Instagram e YouTube. In più, esistono molte app per creare video accattivanti per ogni occasione in pochi step.

Raccomando vivamente di provare i seguenti strumenti, molti dei quali gratuiti. Alcuni di essi includono una raccolta di immagini di stock e di risorse extra.

Quik by Go Pro: create semplici video per presentare i prodotti

Go Pro è nota come azienda produttrice della videocamera che aiuta a catturare suggestivi momenti di azione.

È di questa azienda anche Quik: un’applicazione di video editing che consente di importare e riorganizzare facilmente immagini e filmati, aggiungendovi testo e musica a piacimento.

Seppure ideata per assemblare i ricordi delle vacanze, l’app è anche un valido mezzo per creare video di presentazione dei prodotti. Soprattutto se l’unico materiale di cui disponete sono proprio le foto dei prodotti.

Con quest’app potete realizzare slideshow coinvolgenti o brevi video in pochissimo tempo.

Ho realizzato questo video veloce (in tutti i sensi) in circa 2 minuti per illustrare le funzioni dell’app.

Lumen 5: convertite gli articoli in video

Probabilmente avete visto sui social media dei video consistenti in semplici sequenze di immagini o brevi clip, che spiegano un’idea o raccontano una storia.

Sapevate che possiamo realizzarli facilmente da soli, con uno strumento gratuito chiamato Lumen 5?

Basta importare un articolo esistente e selezionare le parti del testo da includere. Poi, si monta il video in modo che scorra piacevolmente, si sceglie la musica e… il gioco è fatto. Si può anche partire da zero (senza importare un articolo preesistente).

È anche possibile brandizzare questi video e aggiungervi un invito all’azione alla fine, per indirizzare gli spettatori a compiere il passo successivo.

Ecco un video che ho ricavato da un articolo scritto sul processo creativo (ho impiegato circa 10 minuti per crearlo e 15 minuti per il rendering):

Teleprompter Video Creator: niente più frasi da memorizzare

Non so voi, ma io ho una memoria terribile. Ecco cosa rende così preziosa quest’app di BigVu chiamata Teleprompter:

  • fondamentalmente, combina in sé un gobbo elettronico ed una videocamera
  • non dovete far altro che fare il “copia incolla”, inserendo il vostro copione
  • l’app vi permetterà di leggerlo mentre registrate, facendo apparire naturale il vostro video.

Grazie a questa risorsa, non sarà necessaria una grande preparazione prima di girare.

Da sempre volete creare un vlog o trasmettere in streaming, ma temete di confondervi con le parole? Bene, allora Teleprompter fa proprio al caso vostro.

how to make videos

Giphy: trasformate i video in GIF

I GIF sono costituiti (normalmente) solo da immagini in movimento, senza suoni. E con Giphy potete sia convertire i vostri video in GIF, sia inserire modifiche / didascalie su GIF esistenti.

Giphy è anche un luogo ideale per trovare elementi di cinemagrafia, ovvero, quelle foto con un unico elemento isolato in movimento.

La vostra strategia di social media marketing dovrebbe avvalersi dei GIF, che, ripetendosi all’infinito, possono essere usati per creare dei coinvolgenti meme.

Resolve: software gratuito per editare i video su desktop

Potete sempre utilizzare iMovie o Windows Movie Maker per l’editing, ma ecco un altro strumento da non sottovalutare. Si tratta di Da Vinci Resolve di Black Magic, un software gratuito di video editing che fornisce funzionalità per:

  • correzione colore,
  • rimozione di oggetti,
  • assemblaggio di filmati

e altro ancora.

Occorrerà del tempo per imparare, se non avete esperienza di video editing. Ma si tratta di una delle migliori soluzioni gratuite disponibili per elaborare i video in modo che appaiano professionali.

how to edit videos

Power Director: un affidabile video editor per il vostro telefono

Volete fare le riprese ed editare i video, tutto dal vostro telefono? Power Director è un’app che offre una miriade di funzioni.

Il vantaggio di un video editor mobile come questo è che potete registrare nuovi filmati e file audio dal telefono e importarli direttamente nel flusso di lavoro, semplificando questioni come il doppiaggio.

Quest’app è per Android. Ma gli utenti di iPhone, in alternativa, possono ricorrere direttamente all’app iMovie appSplice by Go Pro.

 

Suggerimenti per creare video coinvolgenti

Gli strumenti descritti rendono più semplice creare video. Ma poi dovrebbe aprirsi un intero capitolo su come usare efficacemente questi video nel marketing.

Per dirne una, i video che provocano una reazione emotiva tendono ad ottenere prestazioni migliori e ad avere più potenziale virale, specialmente su Facebook. Poiché i video sui social sono spesso guardati con l’audio disattivato, le didascalie risultano estremamente utili per aumentare le visualizzazioni.

Anche le anteprime giocano un ruolo essenziale. Costituendo la presentazione iniziale del video, devono attrarre gli spettatori. Usate Canva per creare facilmente anteprime ad alto impatto per i vostri video. Troverete utile questa soluzione, soprattutto se usate YouTube o altre piattaforme che mettono i vostri video in competizione con altri.

Il processo non si esaurisce nel creare video, ma bisogna anche verificare come caricarli. A tal proposito, dovreste controllare attentamente le indicazioni di ogni canale, che ho linkato qui sotto:

Se avete intenzione di incorporare i video nel vostro sito o blog, assicuratevi che siano responsive sui dispositivi mobili. Se avete difficoltà, potete utilizzare lo strumento Embed Responsively che corregge per voi il codice per incorporare il video.

Video “fai da te”

Nel creare video o altri contenuti, l’area dove si compete è inevitabilmente quella della qualità. Ma questo non significa dover necessariamente spendere grosse cifre.

Imprenditori e creativi possono sempre supplire con l’ingegno alla mancanza di risorse.

Quindi, se ritenete che i video possano aiutarvi nel marketing, non desistete per via dei costi o degli sforzi presunti. Con le risorse che vi ho indicato, potete creare video gratuitamente. Il che è senz’altro un ottimo punto da cui partire!

 

 


Note sull’Autore

Giulia Greco è caporedattrice e responsabile dei contenuti di marketing per Shopify in Italiano. Traduttrice ed esperta di localizzazione, vive a Toronto da 15 anni e da 15 anni non beve un caffè espresso degno di questo nome.
Articolo originale di Braveen Kumar, tradotto da Maria Teresa Cantafora.

 


 

Avete un’idea per un ecommerce?

Iniziate la vostra prova gratuita di 14 giorni su Shopify oggi stesso—non c’è neanche bisogno della carta di credito!

 

Pubblicato il Lascia un commento

Cosa vendere online? 8 strategie per scegliere su cosa puntare

Cosa vendere online? 8 strategie per scegliere su cosa puntare

Per un nuovo imprenditore, il momento in cui si decide di lanciare un business online è senza dubbio esaltante, ma allo stesso tempo ci si può sentire intimiditi all’idea di venturarsi nel mondo dell’e-commerce. Una delle prime sfide per aspiranti imprenditori online è decidere quali prodotti vendere. Meglio un prodotto singolo o più prodotti? Meglio puntare su un mercato ampio o su una nicchia di mercato?

 

Trovare una buona idea e un buon prodotto può risultare difficile: la sensazione è che tutto sia stato già fatto o proposto da qualcun altro. Senza contare, ovviamente, che la competizione online è sempre più spietata. Ogni utente può connettersi con pochi clic a siti popolarissimi come Amazon ed Ebay, siti molto difficili da superare nei ranking dei motori di ricerca.

Tuttavia, ci sono ancora parecchie occasioni d’oro che aspettano di essere sfruttate. Lo dimostra il fatto che prodotti di successo continuano a nascere e ad essere lanciati sul mercato. Quindi: come puoi iniziare a vendere online anche tu? Abbiamo individuato otto strategie e opportunità per aiutarti a trovare il prodotto più vincente, vale a dire il prodotto a cui dedicare le tue ambizioni di imprenditore digitale.

Tipi di prodotto e opportunità di nicchia

Per iniziare, ecco una lista di otto metodi e opportunità per identificare un prodotto con cui conquistare il mercato. Ogni sistema si basa su un approccio strategico differente.

 

  1. Trova opportunità utilizzando le parole chiave (keywords)
  2. Crea un brand interessante e accattivante
  3. Individua un problema concreto dei clienti
  4. Individua le passioni dei clienti
  5. Insegui la tua passione
  6. Colma un gap
  7. Sfrutta la tua esperienza
  8. Capitalizza sui trend emergenti

Diamo un’occhiata più in profondità a ciascun punto.

1. Trova opportunità utilizzando le parole chiave

Non è più un segreto che il traffico organico sia un enorme canale di marketing. Trovare opportunità con le keyword significa individuare strategicamente un prodotto o una nicchia grazie alle chiavi di ricerca e ai volumi delle ricerche online. Si tratta di un approccio tecnico, che implica una conoscenza approfondita della SEO e permette di catturare il potenziale generato dal traffico di Google. La strategia può rivelarsi particolarmente vincente nel caso ci si dedichi alla vendita di prodotti con il modello drop ship, anche perché il margine di guadagno sul dropshipping è spesso ridotto e non permette di investire su canali pubblicitari a pagamento.

Un Esempio: Quando Andrew Youderianaveva deciso di entrare nel mondo dell’e-commerce con l’obiettivo di guadagnare e allo stesso tempo mantenere una certa flessibilità lavorativa; di conseguenza la fattibilità del suo business era più importante che il suo interesse personale nel prodotto da vendere. Andrew ha scelto un approccio tecnico nella scelta di una nicchia che poteva offrirgli un’alta probabilità di successo, basando la sua selezione per il segmento di mercato su un’attenta ricerca delle parole chiave. In questo modo si è posizionato in cima ai ranking nel campo dell’equipaggiamento da pesca e in quello delle radio per radioamatori, e lo ha fatto sfruttando le parole chiave nei motori di ricerca.

Nell’immagine qui sopra possiamo vedere come Andrew sia riuscito a posizionarsi al terzo posto su Google per la keyword di ricerca “Vehicle CB Radios”.

2. Crea un brand interessante e accattivante

L’approccio tramite il brand è molto differente da quello basato sulla SEO. In questo caso, infatti, è necessaria un’approfondita conoscenza dei propri clienti, per i quali bisogna riuscire a creare un brand riconoscibile che resti sempre impresso nella loro mente. Puntare sul brand può rivelarsi la soluzione migliore nel caso di mercati molto competitivi e saturi.

Esempio:dbrandproduce skin e rivestimenti particolarmente precisi per smartphone, laptop e console per videogame. In poco più di un anno, i responsabili sono stati capaci di creare un brand con 64.000 fan su Facebook, grazie a una comunicazione con i clienti sempre originale e speciale. Utilizzando le potenzialità dei meme, di reddit e dell’umorismo, dbrand è diventata velocemente un’azienda leader nel mercato.
Per esempio, date un’occhiata a questa interazione con uno dei loro clienti:

@dbrandSkins@sonyxperia sono molto interessato al Purple Z1, ma mi piace anche lo Skin mogano. Mi chiedo se i due colori non si scontrerebbero troppo…

@Fluxman@sonyxperia Viola e mogano stanno insieme alla grande, secondo me o secondo questo tavolo da biliardo

Una parte importante nella creazione di un brand di successo è la scelta di un prodotto o di un business che si possano posizionare in una maniera nuova o comunque unica.

Un esempio di un retailer che ha lavorato ottimamente in questo senso è DODOcase, un produttore di custodie per iPad. Questa società, ubicata a San Francisco, opera in un settore estremamente competitivo, ma la sua particolarità è che le custodie vengono create utilizzando tecniche artigianali tipiche dell’arte della rilegatura dei libri. In questo modo, il prodotto diventa assolutamente originale e unico.

3. Individua un problema concreto dei tuoi clienti

Risolvere un problema concreto per i potenziali clienti è sempre stato un metodo geniale per vendere un prodotto. In fondo l’aspirina non esisterebbe se alla gente non venisse il mal di testa o la febbre. Un problema dei clienti non significa sempre e solo un dolore o un fastidio fisico, può significare anche un’esperienza sgradevole o semplicemente frustrante.

Un esempio: Jing ha compreso il danno dovuto al digrignare i denti. Non si tratta solo di un problema fisico, ma anche finanziario, dato che va risolto tramite interventi dentistici spesso molto cari. Sapendo di trovarsi di fronte a un problema diffuso, Jing ha creato Pro Teeth GuardI cosiddetti bite sono il primo rimedio contro il bruxismo notturno, e Pro Teeth Guard produce bite dalla forma personalizzata.

Active Hound è un altro ottimo esempio di soluzione di un problema diffuso e comune. Dopo aver chiacchierato con altri proprietari di cani al parco, i fondatori dell’azienda hanno trovato che una delle lamentele più ricorrenti è che i giochi per cani sono troppo cari e durano poco. Active Hound ha così creato una linea di giocattoli ultra-duraturi, che non si rovinano o rompono dopo un paio di utilizzi.

Ecco che prendersi il tempo di pensare a quali possano essere i problemi più comuni e diffusi nella nostra quotidianità, può diventare un metodo ottimale per ideare un prodotto risolutivo e davvero vincente.

4. Individua le passioni dei clienti

Altrettanto buona, se non ancora migliore, è l’idea di dedicarsi a quelle che sono le passioni dei potenziali clienti. Quando i clienti sono appassionati di qualcosa, sono anche disposti a spendere più soldi. I giocatori di golf sono noti per spendere migliaia di euro per migliorare anche solo di poco le loro capacità.

Un cliente appassionato è generalmente più coinvolto nel settore che ama ed è spesso più fedele a un brand.

Un esempio è costituito da Black Milk Clothingsocietà nata nel 2009, seguendo l’enorme crescita della community formatasi attorno al blog ‘TooManyTights’. Dopo aver notato la passione e l’interesse che esiste per i legging, il proprietario del blog ha fondato Black Milk Clothing, divenuto oggi una realtà multimilionaria con più di 150 dipendenti e una presenza globale. L’azienda ha fatto un lavoro molto intelligente, cavalcando diversi aspetti e tendenze della cultura pop, in modo da attrarre clienti da diverse aree d’interesse.

5. Insegui la tua passione

C’è chi pensa che scegliere una nicchia basandosi sulle proprie passioni sia la ricetta per un disastro imprenditoriale, ma non è sempre così, diversi casi dimostrano proprio il contrario. Creare un e-commerce è un lavoro impegnativo e ci sono sempre momenti molto difficili; la passione è ciò che ti permette di tenere duro e andare avanti in quei momenti. Per alcuni, creare una propria attività imprenditoriale può essere abbastanza, ma per altri è necessario essere degli amanti del settore in cui si opera se vogliono avere successo. Mantenere la motivazione nel tempo è un aspetto fondamentale per superare i momenti difficili in qualsiasi attività. Del resto, il detto parla chiaro: fai quello che ami e non lavorerai un solo giorno della tua vita.

Eric Bandholz aveva creato il blog BeardBrand per discutere di strategie di business e di vendita. Piano piano, la sua passione per tutto quanto riguardi barba e barbe si è inserita nel blog, fino a far diventare questa sua passione l’occasione per creare un e-commerce separato e di successo, che vende prodotti selezionati per la cura della barba.

Moorea Sealè un altro esempio di una passione trasformata in un business online di successo. Moorea, un’artista di Seattle, si era messa in proprio per seguire diversi progetti creativi: blogging, un negozio personale di gioielli, illustratrice e graphic designer freelance. Nel 2012, Moorea si è presa una pausa dal design per dedicarsi completamente alla propria passione. Nel 2013 ha aperto un negozio su Shopify. Il negozio Seal Moorea è una selezione curata di accessori e oggetti affascinanti, principalmente creati a mano da artisti residenti negli USA. Ciascun designer è stato scelto con cura da Moorea, e il 7% di tutti i guadagni vengono devoluti a progetti non-profit che le stanno a cuore. Il negozio ha avuto un enorme successo in meno di un anno ed è stato citato e presentato su diversi blog e pubblicazioni, tra cui The Huffington Post, Design Sponge e Babble.

6. Colma un gap

Colmare un gap significa guardare a un particolare prodotto, nicchia o mercato, e identificare un problema o una mancanza che possano essere capitalizzati. Cosa puoi fare diversamente e meglio di quello che viene fatto al momento? Colmare un gap può significare creare una nuova funzione di un prodotto, sviluppare un mercato non ancora utilizzato dai competitor o, anche, da un’azienda che già possiedi tu stesso.

Chaim Pikarskiè un perfetto esempio di qualcuno che ha trovato e colmato un gap con il suo business. Chaim ha iniziato a leggere senza sosta i commenti dei clienti in merito ai prodotti su Amazon, individuando mancanze e problematiche di molti prodotti. Poi, usando tutte queste informazioni, ha dato in outsourcing a un’azienda cinese la produzione di prodotti migliori che superassero gli specifici difetti. Chaim ha applicato questo sistema migliaia di volte, con enorme successo.

Hipo shower radio è uno dei prodotti fatti creare da Chaim:

7. Sfrutta la tua esperienza

Hai lavorato in uno specifico settore al punto tale da diventarne un vero esperto? Forse hai dei talenti e un’esperienza che fanno di te un vero e proprio guru in un campo specifico. Trasformare la tua esperienza in un business online è un modo perfetto di entrare nel mercato con un vantaggio difficile da replicare per i tuoi concorrenti.

Jonathan Snook è un esperto in web design e web development. Ha usato i suoi anni di esperienza per scrivere un libro auto-pubblicato sul web development e sul CSS: ‘SMACSS, Scalable and Modular Architecture for CSS’.

Jillian Michaeldel programma televisivo The Biggest Loser ha utilizzato lo stesso approccio e ha sfruttato la propria esperienza nel mondo del fitness per sviluppare e vendere una linea di prodotti, inclusi DVD, libri e attrezzature da fitness.

8. Capitalizza sui trend emergenti

Sfruttare per primo un trend può rappresentare la chiave del successo per un nuovo business, perché ti permette di posizionarti subito nella mente dei clienti, facendoti subito emergere come leader nel settore. Dedicarsi per primo a un trend può essere anche un’ottima opportunità dal punto di vista dell’ottimizzazione per i motori di ricerca, perché ti permette di raggiungere velocemente le prime posizioni dei ranking di Google.

Flockstocks ha individuato molto precocemente il trend delle hair extensions a piuma. Prima di spendere soldi per acquistare merce d’inventario, la fondatrice Sophie Kovic ha testato il mercato creando velocemente un sito di prova. I risultati? 11 vendite in 4 ore. Capendo il potenziale che aveva di fronte, Kovic ha sviluppato il proprio sito e ordinato un intero inventario, fino a vincere la 2012 Shopify Build A Business competition nella categoria Moda & Gioielleria.

E tu? Quali nuove opportunità vedi?

Tieni presente che di fronte a una competizione accesa nelle categorie di prodotto più comuni o popolari, scegliere il target adatto può rivelarsi cruciale per il successo del tuo e-commerce. Non avere paura di investire su nicchie piccole o meno conosciute. Se è vero che una nicchia offre un numero più basso di potenziali clienti rispetto a una categoria più ampia, è altrettanto vero che gode di un target di clienti più preciso e definito e di molta meno competizione in assoluto. Meno competizione significa posizionarsi più facilmente in cima ai ranking di Google, rendendo più semplice la promozione e la pubblicità. La nicchia e i prodotti che sceglierai determineranno l’aspetto del tuo business, delle tue attività e le difficoltà che incontrerai. Vendere prodotti alimentari è molto diverso dal vendere prodotti come le custodie per gli smartphone. Ogni nicchia è una sfida a parte.

Grazie alle strategie qui delineate sei ora in grado di iniziare a pensare al tuo business e al prodotto o nicchia perfetti per la tua prima impresa nel mondo dell’e-commerce.

Per maggiori approfondimenti sul mondo dell’ e-commerce visita la pagina dedicata di Digital Start-Up da qui 

Prova gratis 14 giorni la piattaforma di E-commerce numero al mondo Shopify 
Pubblicato il Lascia un commento

Basta perdere TEMPO e SOLDI in Corsi e Strategie di Marketing che NON Portano Risultati Concreti!

Ti sei Stancato di Perdere TEMPO e SOLDI in Corsi e Strategie di Marketing che NON Portano Risultati Concreti!

Impara, Progetta e Crea il TUO SISTEMA di Marketing per Acquisire Clienti e Vendere Praticamente(!) Ogni Cosa in 6 Settimane

…Attraverso un Processo Garantito al 100

Il 1° Percorso in Italia che porta l’85% degli Iscritti alla
Realizzazione (Pratica!) della Propria Strategia e Funnel!

Come Puoi Ottenere un Vantaggio Competitivo Attraverso una “Macchina di Marketing Automatica”?

E’ possibile…

– Farti cercare dai clienti, invece che inseguirli?

– Far percepire il valore dei tuoi prodotti e servizi, invece che “pregarli” per vendere?

– Chiedere il prezzo che vuoi, invece che fare la guerra degli sconti?
– Lavorare bene e meglio, invece che sprecare tempo e con più stress?
– Diffondere il tuo messaggio al mondo, invece che ad un numero ristretto di persone?

Per il 99% di chi ha un business (…o lo sta per lanciare), non è possibile!

Lo è invece per Imprenditori e Professionisti che, in un qualsiasi mercato (e quindi anche nel tuo!), conoscono e mettono in pratica l’elemento fondamentale del successo di ogni business, ovvero:

Avere un SISTEMA di Marketing Efficace che Ti Permetta di Acquisire Nuovi Clienti e Vendere (Praticamente!) Ogni Cosa: il FUNNEL DI MARKETING.

A che Livello Sei Oggi con il Tuo Business?

Dalla nostra esperienza esistono quattro macro-categorie in cui si può rispecchiare un business oggi e sono le seguenti:

1
START-UP
Sto avviando e/o progettando il mio business e sono nella fase di decisione del mercato.
2
NO MARKETING
Ho un’attività avviata, senza nè un sistema nè un funnel di vendita (o di lead generation).
3
NO CRESCITA
Ho un Business attivo ma ad un punto fermo: non so cosa fare per crescere ulteriormente.
4
MARKETER
Sono un Marketer, Web Agency o Consulente Web che lavora già per altri clienti.
Tra queste 4 categorie ce n’è sicuramente una in cui ti rispecchi maggiormente o che credi sia il livello della tua attività.

…Indipendentemente da dove ti trovi ora con il tuo business hai probabilmente una o tutte e tre delle seguenti mancanze:

1) NON hai un sistema di vendita o di generazione clienti.
2) NON hai una strategia chiara e definita.
3) NON hai idea di come aumentare o migliorare le conversioni del traffico generato (…e pagato!).

Ma ti assicuro che è normalissimo e che, dalla nostra esperienza in Italia, la gran parte di imprenditori e professionisti, ha il tuo stesso problema!

La Buona Notizia è che…

…non esiste nessun ostacolo che non possa essere superato attraverso le giuste azioni e strategie se tu lo vorrai.

Per questo vogliamo guidarti a capire come mettere in pratica queste azioni… E’ arrivato il momento di cambiare qualcosa e iniziare a migliorare il tuo business!

IL PRIMO PASSO E’ CAPIRE CHE… TUTTO PARTE DA TE!
Il ponte tra il DOVE SEI ORA e DOVE PUOI ARRIVARE è UN FUNNEL, 

il Sistema che ti avvicinerà al raggiungimento dei Tuoi Obiettivi:

– Aumento dei Clienti.
– Aumento dei Profitti.
– Libertà Finanziaria.
– Più Tempo libero per Te.
– Condividere il Tuo Messaggio al mondo intero.
– Pagare le spese quotidiane.
– Abbandonare un posto di lavoro che non ti piace più.

Siamo sicuri che nel tempo hai faticato e sudato tanto per portare il tuo business dove si trova ora, mettendo in gioco tutte le tue conoscenze e competenze… ma forse quello che ti ha portato dove sei ora è proprio ciò che ti impedisce di andare oltre.

Quindi il primo passo è riconoscere che per cambiare qualcosa e migliorare il tuo business devi cambiare prima di tutto TU, attraverso l’acquisizione di nuove conoscenze e competenze che andranno a sostituire quelle attuali.

La formazione, da questo punto di vista, è un potente acceleratore.
Noi, da anni, siamo i primi amanti della formazione che ti permette di acquisire tutte le abilità che ti servono senza andare a tentoni e senza passare attraverso tentativi ed errori.

Il problema qual’è?

Che nonostante decine e decine di commenti stra-positivi ricevuti sui nostri corsi di formazione, ci siamo accorti che le percentuali delle analisi fatte erano tutt’altro che rassicuranti:

1) Al 5% che applicava i nostri insegnamenti è cambiata la vita.
2) Il 20% otteneva risultati in modo concreto nel proprio marketing.
2) Il 25% aveva un impatto base rispetto a ciò che faceva prima.
3) Il 50% aveva impatto ZERO!

Il fatto che il 75% di chi aveva partecipato ad un nostro corso non aveva messo in pratica gli insegnamenti ci ha lasciati piuttosto perplessi, pertanto ci siamo confrontati con altri formatori italiani…

…ed i numeri erano per lo più gli stessi!

Ci siamo posti la domanda:

“Cosa blocca le persone nel NON mettere in pratica le informazioni ricevute?”

Ci siamo messi ad analizzare…ed abbiamo identificato 3 macro BLOCCHI:

1) MAPPA – Non avere una mappa comporta dispendio di tempo e soldi…nonché aumento di stress e frustrazione.
Non sapere cosa fare… blocca le persone.

2) STRUMENTO – Se anche ottieni una mappa da un corso formativo, rimane l’ostacolo del mettere in pratica le strategie. Non avere (o non conoscere) gli strumenti giusti… blocca le persone.

3) ATTITUDINE MENTALE – Questo è l’ostacolo più grande dato che la non voglia di uscire dalla propria zona di comfort o il non trovare il tempo necessario per mettere in pratica le informazioni ricevute… blocca le persone. Anzi, diventa il blocco maggiore.

Per questo abbiamo deciso di sviluppare un Percorso che metta al centro TE, le difficoltà quotidiane e le soluzioni che TI possano dare RISULTATI CONCRETI, seguendo un semplice schema che racchiude l’essenza di un progetto di marketing online efficace…

…un percorso UNICO in ITALIA che si chiama FunnelGO!

Per Questo Abbiamo Creato FunnelGO!

  • Il Primo (e Unico!) Percorso Specifico Basato sui Funnel,

che ti Accompagna Passo Passo nello Sviluppo della Tua STRATEGIA,
Rendendoti AUTONOMO in sole 6 Settimane!

Percorso Online di 6 Settimane + Workshop LIVE di 2 giorni

Accedendo al Percorso riceverai:

6 Settimane di Corso Online (senza scadenze di tempo).

2 giorni intensivi di WorkShop LIVE a Rimini.

Gruppo privato Facebook per i soli studenti.
Video Risposte settimanali alle domande della classe.
Tutor Funnel Go! per assistenza e supporto.
Schemi e Template di lavoro pratico pronti.

1 Ora di Coaching dedicata privata con un nostro Funnel Coach per assisterti
Abbonamento al migliore strumento al mondo per la creazione di Funnel, ClickFunnels Suite scontato del 45% a 997$ per 6 mesi (al posto di 1.792$).

Possibilità di una 2° partecipazione al WorkShop Live entro 1 anno dall’iscrizione.

BASTA Perdere Tempo e Soldi in Strategie di Marketing che NON Portano Risultati!

BASTA Confusione nel NON Avere una Mappa Precisa e NON Sapere

Cosa Fare!
BASTA NON Avere gli Strumenti che Ti Permettano di Mettere in Pratica le Tue Strategie!

Finalmente accedi al percorso più veloce ed efficace per:

1. Progettare e creare la mappa che ti permetterà di sviluppare il tuo sistema di marketing funzionante per acquisire clienti e vendere online e offline.

2. Acquisire lo strumento che ti permetterà di realizzare la tua strategia in sole 8 settimane.

3. Raggiungere più velocemente i risultati che desideri attraverso schemi e processi che ti eviteranno inutili errori e perdite di tempo/soldi.

Percorso Online + Workshop di 2 giorni

6 BONUS Speciali!

Scopri i fantastici bonus che abbiamo preparato per te che da soli valgono più del corso stesso.

Una delle principali differenze tra un corso online e FunnelGO! è proprio il Workshop.

In inglese Workshop significa laboratorio ed è proprio quello che abbiamo voluto inserire per dare continuità e praticità alle lezioni online.

Il Workshop è un momento di lavoro, un laboratorio pratico focalizzato esclusivamente su di te, per sciogliere ogni tuo dubbio e rispondere alle tue domande, inoltre è anche un momento molto importante di condivisione e amicizia che si crea all’interno del gruppo, nonché di opportunità di business!

artecipa al WorkShop LIVE di 2 giorni per lanciare e ottimizzare i tuoi funnels + RIPETI GRATIS IL WORKSHOP LIVE.0

Se dovessi sentirne l’esigenza, hai la possibilità di ripetere il WorkShop LIVE di 2 giorni entro 1 anno dalla sottoscrizione.

(Valore 1.495€)

Un’altro pilastro fondamentale per supportare le lezioni online e garantire un interazione e comunicazione con gli altri studenti imprenditori è sicuramente un gruppo su facebook.

Per questo abbiamo creato un gruppo riservato ai soli iscritti a FunnelGO!

Il Miglior Software Funnel (ClickFunnels)

Iscrivendoti al percorso FunnelGO! avrai accesso allo sconto del 45% sul miglior software più completo al mondo per la realizzazione dei tuoi funnel e lo sviluppo della tua strategia, ClickFunnels con il nostro supporto in italiano.

Con ClickFunnels non avrai più bisogno di altri software e potrai cancellare tutti gli altri abbonamenti attuali!

(Sconto del valore di 1.000$)

3 Funnel Template

3 Funnel Template Gratis da importare nel tuo Account ClickFunnels

1 – TestDrive (Indispensabile per testare il tuo messaggio di marketing)

2 – Funnel di Vendita / Lead Generation (Indispensabile per vendere i tuoi prodotti e servizi e acquisire clienti dal web)

3 – Couponing Funnel (Indispensabile per portare un cliente dall’online ad un’attività offline)

(Valore 2.495€)

9 Fasi del Funnel Marketing (Video)

Piano Completo delle 9 Fasi dei Funnel Marketing

(Valore 395€)

Come realizzare i video per il tuo funnel

Come Realizzare i Tuoi Video (Script e Attrezzatura)

(Valore 295€)

Il programma completo…

Ecco i moduli che compongono il corso online suddivisi in 8 settimane.

Modulo N.1 – INTRODUZIONE: BUSINESS & FUNNEL

– Introduzione e Business 3P
– 6 Caratteristiche del Nuovo Imprenditore
– Legge della Preminenza di Jay Abraham
– 18 Errori di Marketing che Ho Commesso!
– Presenza Vs. Sistema
– Web Marketing TCE: Traffico-Conversione-Economia
– Funnel: Cos’è, per Chi è, Vantaggi e Benefici
– L’importanza della Scala dei Valori
– I 2 Tipi Principali di Scala dei Valori
– Identificazione del Livello di Sofisticazione del Mercato

– Introduzione ai BIG5: tutto ciò che devi fare prima per Progettare un Funnel di Successo
– Identificazione Posizionamento (Cliente, Prodotto, Competitor)
– Identificazione Strategia Generale & Scala dei Valori
– Sviluppo della BIG IDEA per identificare il tuo Messaggio Vincente
– Sviluppo del Marketing StoryBoard per creare il Copy Perfetto (…senza essere un Copywriter!)
– Creazione dell’Offerta: i 7 Elementi che la renderanno Superiore e Irresistibile rispetto alla Concorrenza

– Intro a ClickFunnels lo Strumento di Marketing per eccellenza

– Come utilizzare il Miglior Editor di Pagina di ClickFunnels per Creare le Pagine dei Funnel

– Come configurare le Integrazioni e il dominio personalizzato
– Come Sviluppare il Test Drive Funnel
– Come Settare le Email nelle FollowUp e Broadcast

– Sviluppa la Pagina OptIn Perfetta
– Sviluppa la Pagina di Marketing / Vendita Perfetta
– Come Sviluppare il Funnel di Vendita / Lead Generation

– Il Protocollo Perfetto di Analisi e Ottimizzazione di Funnels e Campagne

Modulo N.4 – TRAFFICO: Generazione Traffico con Facebook Ads

– Introduzione
– Impostazioni account
– Creazione campagna base
– Il segreto di facebook (i pubblici personalizzati)
– Il Retargeting
– Analisi e Ottimizzazione campagne
Modulo N.5 – Gestione e Chiusura dei Contatti del Funnel al Telefono
– Come gestire i contatti del funnel al Telefono
– Tracciamento dei contatti ricevuti e tassi di conversione (CRM)
– Analisi e Ottimizzazione delle KPI

Le 9 Fasi per una Strategia Completa basata sui Funnel di Marketing

Modulo BONUS

Come realizzare i video per il tuo funnel (Script e Attrezzatura)

Percorso Online + Workshop di 2 giorni

Richiedi INFO qui  

Pubblicato il Lascia un commento

Scopri Come Generare Nuovi Clienti e Vendere (Praticamente!) Ogni Cosa Attraverso l’Unico Sistema Davvero Efficace… il FUNNEL MARKETING!

Scopri Come Generare Nuovi Client

e Vendere (Praticamente!)

Ogni Cosa Attraverso l’Unico Sistema Davvero Efficace… il FUNNEL MARKETING !

Cosa Imparerai in questi  3 VIDEO ?

Gli unici 3 Modi per far Crescere il Tuo Business

Scopri i 3 Modi Essenziali per la Crescita di un QUALSIASI Business, suggeriti da Jay Abraham (Guru di marketing a livello mondiale).

Il Sistema Utilizzato da Business da oltre 1mil di Euro
In questo Video Imparerai
Come Modellare e Adattare al Tuo Business il Sistema di Marketing delle più grandi aziende al mondo.

Le 9 Fasi del Funnel di Marketing
Accedi alla Mappa composta da 9 Fasi per Progettare e Sviluppare il TUO Funnel di Marketing personalizzato!


ACCEDI A 3 VIDEO

ALFIO BARDOLLA
Imprenditore, autore best-seller della finanza personale e financial coach.

“In un mercato dove la competizione è sempre maggiore e dove i costi pubblicitari sono sempre più alti, diventa vitale, affinare le tecniche e migliorare le strategie per ottimizzare gli investimenti pubblicitari in modo da ottenere un ROI (ritorno sull’investimento) positivo.

Il Funnel è proprio questo!
E’ il sistema di marketing che sta alla base di aziende e che io stesso utilizzo per le mie aziende.

Michele, è riuscito a comunicare in modo efficace, i concetti legati ai funnel di marketing e come dovresti applicarli al tuo business.”

Tratto dalla prefazione di Alfio Bardolla del libro “Funnel Marketing Formula”
di Tampieri Michele, pubblicato dalla casa editrice Flaccovio Editore.


ACCEDI A 3 VIDEO

Michele Tampieri: autore del 1° libro in Italia sul Funnel Marketing (Funnel Marketing Formula)
Tanti parlano di Marketing e Funnel e la domanda che spesso ci si pone è:
“…per quale motivo dovrei ascoltarti e dedicare il mio tempo!?”

Qui ti elenco alcune delle cose che ho fatto nell’ultimo periodo:

✓ Più di 180 funnels realizzati.
✓ Organizzatore e relatore del 1° Evento in Italia sul Funnel Marketing.
✓ Autore del 1° libro in Italia sul Funnel Marketing (Funnel Marketing Formula)
✓ 1° Società Certificata dall’accademia americana di Russell Brunson (ClickFunnels).
✓ Vincitore del Premio “Best Funnel Strategy” a Boise (USA)
✓ Sviluppato diversi Corsi di Marketing Online.
✓ Aiutato più di 300 Imprenditori e Professionisti nello sviluppo di Strategie di Marketing Online.


ACCEDI A 3 VIDEO

 

Pubblicato il Lascia un commento

Abbandora ORA il Tuo Sito Web​ Per Far Sopravvivere il Tuo Business !

Abbandora ORA il Tuo Sito Web​

Per Far Sopravvivere il Tuo Business !

Sì, SALUTA IL TUO SITO WEB, ADDIO CARRELLO E AUTORESPONDER!


Scopri gli Strumenti per Eccellenza
con Prova & Formazione Gratis
per Creare ogni Tipo di


Funnel Marketing Automation 


e Vendere qualsiasi Prodotti fisico o Virtuale &

Servizi sia Online & OffLine
Senza Perdere Giorni Interi
per la Configurazione dei Tuoi Strumenti!​

Utilizzato dai Più Grandi Esperti e Marketers al Mondo come Tony Robbins, Robert Kiyosaki e altri ancora…

Crea Ogni Tipo di Funnel

  • Tutto quello che ti serve per avere successo online in un unico strumento!
  • Nessuna competenza tecnica o di programmazione richiesta.
  • Inizia a vendere da subito i tuoi prodotti online.
  • Realizza il tuo funnel in meno di un’ora!

 

Accedi ORA alla Prova Gratuita di 14 Giorni !

Iscriviti in meno di 60 Secondi e Scegli un Piano per Iniziare

COSTRUISCI OGNI TIPO DI MARKETING FUNNEL
DI CUI IL TUO BUSINESS HA BISOGNO PER CRESCERE

12+ Milioni di Optin Email

Ha elaborato più di 12 Milioni di 

Contatti a molteplici Società.

250K+ Funnel Creati

12K+ Utenti di ClickFunnels

In soli 16 mesi di attività più di 12,500 utenti attivi.

$63+ Milioni di Vendite fatte

I nostri utenti hanno generato da soli più di $63,161,975.
Cos’è Un Funnel di Vendita…

 

E Perchè Ne Ho Bisogno?
Lascia Che Ti Mostri Perchè Decine Di Migliaia Di Imprenditori
COME TE
Stanno Abbandonando i Loro Siti Web Per ClickFunnels in Italia.
Ma prima voglio condividere con te una veloce storia che ti aiuterà a capire che cos’è ClickFunnels e un Sales Funnel e, cosa più importante, perchè TU ne hai bisogno.
Lo sapevi che a McDonalds costa $1.91 in pubblicità per farti entrare nel processo di acquisto…?

E quando ti vendono un hamburger per $2.09, loro ci guadagnano SOLO $0.18…


Ma quando , aggiungendo $1.77, ti vendono patatine e una Cola loro guadagnano (e cosa più importante  TENGONO un profitto di $1.32).
Esattamente, 8 volte il profitto della vendita iniziale!

Interessante, non credi?

Ma questo cosa c’entra con te?
Beh, se sei tra quelle persone che vendono online, avrai impostato il tuo Sito Web e avrai iniziato a vendere prodotti.
Ma come succede a McDonald, anche se le persone comprano, spesso accade che  dopo i costi di pubblicità,  probabilmente non ti rimane abbastanza per coprire nemmeno i costi di hosting. 🙁
Accade quindi che realizzi che se vuoi fare tutto questo online, non puoi vendere da un Sito piatto.
 
Devi fare come McDonald e impostare un “Sales Funnel” aggiornato.
 
Ma invece di avere persone che entrano da una finestra di drive-in…
…online passano attraverso una “Pagina di cattura” dove puoi raccogliere le loro informazioni di contatto e seguirli tramite invio di  email…
Poi invece di vendere un hamburger avrai una pagina di vendita creata per vendere il tuo prodotto.
E mentre non andrai ad offrire ai tuoi clienti patatine e Cola, potrai far loro degli upsell di altri tuoi prodotti e servizi…

 

Hai visto che funziona per McDonald,  hai visto che funziona per Amazon… e tu SAI che funzionerà per te.

 
Dove i visitatori di un Sito Web entrano dall’alto…
E i contanti escono sul fondo…

 

Questo è quello che noi chiamiamo un “Sales Funnel…”

 

Quindi, Quale Tipo Di Funnel Dovresti Usare?

 

Molto dipende da che tipo di Società possiedi.

Ci sono alcune tipologie di funnel di vendita per autori, relatori, istruttori e consulenti…
E ci sono diversi tipi di funnel per servizi basati sulle imprese…
 
Sì, ciò significa che tutti voi chiropratici, dentisti,  agenti immobiliari o OGNI altro tipo di  attività di servizi… ci sono funnel adatti esclusivamente a voi.
 
Non mi interessa se vendi informazioni,  supplementi,  prodotti fisici o servizi…

 

Se hai un business, esiste un funnel che lavorerà per te!

 

E ClickFunnels è l’UNICO strumento sulla terra che ti darà

 

Tutto Ciò Di Cui Hai Bisogno Per Introdurre, Vendere E Consegnare I TUOI Prodotti Online!

Se in passato hai provato a unire insieme dozzine di altri prodotti solo per creare UN semplice funnel di vendita…

Allora voglio che tu guarda questo breve video di uno dei nostri migliori utenti che ti mostrerà quanto può diventare semplice la tua vita quando inizi ad usare ClickFunnels:

 

Riduci la quantità di tempo, stress e ansia

e sofferenza sulla tastiera per concentrarti solo su ciò che conta davvero…

Porta il TUO messaggio sul mercato!

 

Accedi ORA alla Prova Gratuita di 14 Giorni !

Iscriviti in meno di 60 Secondi e Scegli un Piano per Iniziare!

Sei Stanco Di Unire Insieme Più Di 10 Sistemi…
Solo Per Creare Un Semplice Funnel Di Vendita…?
Guarda Questo Breve Video Per Vedere Perchè Il Più Delle Persone Lotta Con Le Difficoltà
In Passato, Costruire Un Funnel Di Vendita Era Difficile
Pensa solo che, per molte persone,  se volevano vendere i propri prodotti o servizi online, solo per iniziare, avrebbero avuto bisogno di:
  • Hosting del Sito Web…
  • Software per la Landing Page…
  • Email Autoresponder…
  • Software per gli Split Test…
  • Software per le Automazioni Webinar…
  • Software di Affiliazione…
  • Software per un Sito di Membership…
  • Photoshop…
  • WordPress…
  • Programmatori…
  • Designers…
  • Webmasters…
  • E Molto Altro Ancora…
Testimonianza di Liz Benny su ClickFunnels

 

“…Ho costruito il mio nuovo funnel dentro Click Funnels, e dopo averlo fatto, anche solo l’idea di usare qualsiasi altro strumento mi scoraggia.

 
Avrei avuto bisogno di software per le membership, landing pages, moduli d’ordine e soprattutto capire come metterli insieme. Non passerò mai più attraverso tutto questo grazie a Click Funnels!” – Liz Benny

In questo momento stai già mettendo in conto MIGLIAIA di Euro al mese per tasse mensili…ma sfortunatamente anche dopo aver ottenuto tutti i pezzi, non vuol dire che  riusciranno a lavorare insieme.

E ottenere i dati che ti servono da 10 sistemi diversi per prendere decisioni importanti è quasi impossibile.
In più, anche se hai tutti questi sistemi, hai ancora bisogno di assumere un designer per impostare il tuo funnel ed un programmatore che agganci tutto insieme!

 

 

GUARDA QUANTO E’ SEMPLICE COSTRUIRE IL TUO FUNNEL CON CLICKFUNNELS

 

Accedi ORA alla Prova Gratuita di 14 Giorni!

In Genere Una Persona Può Risparmiare Più Di $ 1,000 AL MESE Quando Inizia Ad Usare ClickFunnels

Guarda Tutto quello Che Puoi Eliminare quando Ottieni Il Tuo Account ClickFunnels:

 

  • Hosting dei Siti Web
  • Software per Landing Page
  • Software per gli Autoresponder di Email
  • Software per gli Split Test
  • E molto altro ancora…

 

Crea Gratis Il Tuo Account

Puoi capire perchè tutto questo può essere così travolgente per la maggioranza delle persone?

In realtà è sorprendente che NESSUNO abbia avuto successo online quando fai caso a tutto ciò che è stato utilizzato solo per ottenere UN funnel di vendita attivo e profittevole.

Già, con ClickFunnels, puoi fare TUTTE queste cose in UN “software scorciatoia” semplice da usare che letteralmente rende questo processo COSI’ semplice, che chiunque del tuo team (anche i NON-esperti) può farlo!
Guarda Tutto Quello Che Il Tuo Account ClickFunnels Sostituisce!

 

STEP #1

 

Scegli il Tuo Funnel
Seleziona il Tuo “Funnel Pre-Costruito” che Lavorerà per il TUO Business Specifico!

ClickFunnels è uno strumento talmente potente da permetterti di creare OGNI tipo di funnel che immagini, e  così semplice da poterti permettere di inserire il TUO messaggio all’interno di ogni funnel pre-impostato!

Quando accedi alla prova gratuita ti daremo 6 funnels pre-costruiti GRATIS!
In questo modo potrai ottenere il tuo primo funnel live in pochissimi minuti!
Ecco i 6 funnels:
FUNNEL #1

 

Funnel per la Vendita di Libri

Sei un autore e vuoi vendere più copie dei tuoi libri, guadagnando più soldi da ogni libro che vendi?

Utilizza il “Funnel per la Vendita di Libri” che puoi ottenere GRATIS all’interno del tuo Account ClickFunnels!
FUNNEL #2

 

Funnel per il Lancio di Prodotti

Hai un nuovo prodotto o servizio che desideri lanciare sul mercato? Utilizza il Funnel testato per il Lancio di Prodotti!

Smetti di sperare che il tuo funnel sia giusto. Questo funnel funziona!
FUNNEL #3

 

Funnel per il Webinar Perfetto
Tenere un webinar è grandioso, ma se nessuno vi partecipa diventa poco più di un diario online.
Questo funnel ti aiuterà a registrare utenti ai tuoi weinar ed a  promuovere i tuoi eventi live!
FUNNEL #4

 

Funnel per la Vendita di Prodotti Fisici

Vendi prodotti fisici o integratori su Amazon o Shopify? Allora amerai il “funnel per la Vendita di Prodotti Fisici”.

Creato per persone come te che vendono e consegnano prodotti fisici!
FUNNEL #5

 

Couponing Funnel
Gestisci una società offiline? In questo caso probabilmente trarrai vantaggio dal “Couponing Funnel”.
Creato per aiutare imprese edili a generare contatti nelle aree locali.
FUNNEL #6

 

Funnel da “ponte” per il Network Marketing

Sei un Networker stanco di parlare ad amici e familiari del tuo prodotto?

In questo caso trarrai beneficio da questo funnel, che ti aiuterà a generare contatti ed avvicinarli alla tua offerta mentre dormi!

 

Il tuo business dovrebbe rientrare in una di queste 6 tipologie di funnel, ma anche se non dovesse essere così, puoi personalizzare e creare funnels per far combaciare QUALSIASI OBIETTIVO tu stia cercando di raggiungere!

Tutto quello che devi fare è scegliere l’obiettivo del tuo funnel selezionando la tipologia di funnel che intendi utilizzare per la tua situazione ed in pochi secondi l’intera struttura del tuo funnel sarà pronta!

 

Crea il Funnel che hai Sempre Sognato!

 

Con il nostro costruttore di funnel, se lo puoi immaginare…allora puoi costruirlo all’interno di ClickFunnels!

Dopo aver scelto il tipo di funnel che intendi utilizzare potrai vedere la struttura davanti ai tuoi occhi in pochi secondi!!

 

E questo è solo il primo passo! Ora che hai scelto il tuo funnel è tempo di andare all’interno di ogni singola pagina e modificarla sulla base dei contenuti.

 

Accedi ORA alla Prova Gratuita di 14 Giorni !

Iscriviti in meno di 60 Secondi e Scegli un Piano per Iniziare!

STEP #2
Modifica le Pagine
Riporta il Tuo Messaggio all’interno delle Pagine ad Alta Coversione

Dopo aver scelto il tipo di funnel che vuoi creare, entra dentro ad ogni singola pagina e inserisci le tue immagini, video, testi… il TUO messaggio all’interno di pagine che sono già garantite per la loro alta conversione!

A differenza dei nostri competitor non sei obbligato a seguire il design di una pagina che non ti piace. Puoi spostare gli elementi per ottenere ESATTAMENTE la pagina che desideri.

 

Guarda l’editor di ClickFunnels in Azione:

 

Inoltre puoi aggiungere tutti gli elementi che vuoi in ciascuna pagina, ad esempio:

 

Guarda Quanto è Facile Aggiungere Elementi:

 

Ogni Pagina è  IMMEDIATAMENTE ottimizzata per cellulare!

 

Puoi fare in POCHI MINUTI ciò che di solito i designers più richiesti al mondo fanno in giorni!

 

Accedi ORA alla Prova Gratuita di 14 Giorni! Iscriviti in meno di 60 Secondi e Scegli un Piano per Iniziare!

STEP #3
Imposta i Tuoi ACTION Funnels
Imposta Velocemente le Sequenze di Marketing (Email, SMS ed Altri) in Actionetics
Così come siamo molto orgogliosi di ClickFunnels, una delle cose di cui andiamo PIU’ FIERI è una delle nuove caratteristiche all’interno di ClickFunnels, cioè Actionetics.

 

Actionetics è uno strumento che ci permette di monitorare i visitatori del tuo sito web e poi di creare sequenze di marketing comunicando con i visitatori sulla base di chi sono!

Ecco come funziona:
E non ti preoccupare, ogni tua pagina è ottimizzata per cellulare IMMEDIATAMENTE dopo averla creata!
Step #1 –  Crea un Action Funnel ed Aggiungi il Messaggio che Desideri Inviare
Un funnel, per essere comunicativo, deve essere composto da messaggi che il visitatore riceve FUORI dalla vendita. Le email, gli SMS, le newsletter e tanti altri!
Non  Sei Limitato Solo alle Email…
Non solo puoi inviare sequenze di email, ma puoi anche inviare messaggi di testo, email dirette e tanto altro! Queste tipologie sono costantemente aggiornate e ne aggiungiamo di nuove!

 

Step #2 –  Modifica questi Messaggi e Rendili STRABILIANTI…
Hai visto quanto potente può essere la pagina di costruzione dei funnel e quanto lo sia anche l’editor delle email. Dai un’occhiata a quali fantastici messaggi puoi creare con Actionetics:
Step #3–  Decidi Chi Deve Vedere Quali Messaggi…
Esatto, Actionetics ti permette di fare azioni mirate in base agli utenti. Puoi impostare le regole in modo che solo certe persone ricevano i messaggi, o sulla base dell’azione che fanno, puoi spostarli da lista a lista, far loro saltare messaggi e tanto altro ancora…
Puoi impostare potenti action funnels all’interno di Actionetics per quasi tutte le situazioni: 
  •   Persone che iscrivono al webinar ma non si presentano
  •   Persone che si sono presentate ma che se ne vanno prima del termine
  •   Persone che hanno visitato il tuo sito X volte la scorsa settimana
  •   Persone che acquistano con più frequenza
  •   E praticamente TUTTO CIO’ che ti viene ancora in mente!

Accedi ORA alla Prova Gratuita di 14 Giorni! Iscriviti in meno di 60 Secondi e Scegli un Piano per Iniziare!

STEP #4
Lancia il Tuo Funnel

Adesso che il Tuo Funnel è Pronto…

Lavora sul Traffico!

Adesso che il tuo funnel è pronto, l’ultimo step che resta è di portare traffico o persone dentro ai tuoi funnel. Siamo grandi fans di Facebook, Google ed altre metodologie che portano traffico dentro al funnel, ma crediamo che il modo migliore di ottenere traffico o persone sia di avere il proprio programma di affiliazione!

In passato avresti dovuto utilizzare diversi software per lavorare su un programma di affiliazione, ora puoi aggiungere un programma di affiliazione ad OGNI funnel usando un nuovo strumento chiamato Backpack!
Lascia che ti mostri quanto è semplice utilizzare Backpack per ottenere un illimitato numero di visitatori dentro ai tuoi funnel. Guarda ad esempio come impostare un programma di affiliazione dentro a Backpack:
Step #1 –  Aggiungi un programma di Affiliazione  al Tuo Funnel di Vendita…
Il primo passo è di aggiungere un programma di affiliazione ad ogni funnel che hai. Gli affiliati che aderiranno al tuo programma saranno in grado di vedere quali funnel promuovere attraverso Backpack:

 

Step #2 –  Lascia che gli Affiliati Promuovano il Tuo Funnel e Pagagli Una Commissione!
Backpack creerà dei links per ciascuno dei tuoi partners. Quando promuoveranno questi links, saranno in grado di tracciare i loro clicks, le loro vendite e quanti SOLDI stanno facendo!

 

Ed ecco quanto può essere veloce farti aiutare dagli altri a lanciare i tuoi funnel!

Inoltre, un bonus aggiuntivo, ogni funnel che tu crei è vivo, aiuterà a fornire un’istruzione ai bambini in Kenya! Ti spiego…
Ogni Funnel Che Tu Lancerai, ClickFunnels donerà $1 alla “World Teacher Aid” Per Aiutare l’Istruzione dei Bambini in Kenya!
Ogni funnel che crei non solo…
  •   Porterà più entrate nella TUA vita..
  •   Servirà meglio il TUO cliente ad un livello superiore…
  •   ClickFunnels donerà $1 a nome tuo per aiutare a costruire scuole in Kenya!
Guarda alla differenza che la nostra Community ClickFunnels sta facendo nel mondo:
Questa è solo una delle tante azioni che possiamo fare per aiutare la World Teacher Aid grazie a membri di ClickFunnels come TE!

Accedi ORA alla Prova Gratuita di 14 Giorni! Iscriviti in meno di 60 Secondi e Scegli un Piano per Iniziare!

ClickFunnels + Backpack + Actionetics

 

TUTTO CIO’ di Cui Tu Hai Bisogno Per Introdurre Sul Mercato, Vendere e Consegnare i Tuoi Prodotti Online!

Fin’ora hai visto parecchi concetti piuttosto interessanti e ci sono tantissime altre cose che dovresti vedere di ClickFunnels che ti aiuterebbero a far crescere il tuo business…

Ma l’obiettivo non è di “VENDERTI” ClickFunnels, dato che oggi l’offerta è quella di farti provare ClickFunnels… GRATIS!
Vuol dire che puoi accedere oggi stesso al tuo account ClickFunnels gratuitamente e giocarci per 14 giorni.
Se ciò non dovesse semplificarti la vita, incrementare le tue entrate ed aiutarti FINALMENTE ad avere funnel di vendita che convertono, faccelo sapere in un qualsiasi momento durante questi 14 giorni di prova (certo, puoi cancellarti anche in autonomia senza passare da noi) e non ti addebiteremo nulla.
Ma, prima di iniziare, vogliamo darti alcuni bonus che ti possono garantire il successo. Ecco quali:
 

Ecco 3 Bonus Che Riceverai Quando Accederai alla Prova di ClickFunnels Oggi!

 

Bonus #1  – 6 Template di Funnel Pre-Costruiti che Lavoreranno Per il Tuo Business!

Ricordi che ti abbiamo mostrato 6 dei nostri funnel preferiti? Accedendo alla prova gratuita, ti daremo questi 6 funnels! Ti basterà sostituire gli elementi dentro ad ogni pagina con i tuoi contenuti ed in pochi minuti otterrai un funnel pronto ad essere messo live!

Ecco di nuovo i 6 funnels:
* Funnel per la Vendita di Libri – Usa questo funnel per lanciare il tuo nuovo libro e diventare un best seller!
* Funnel per il Lancio di un Prodotto – Questo funnel testato ti aiuterà a lanciare i tuoi prodotti!
* Funnel per il Webinar Perfetto – Questo funnel ti aiuterà ad avere iscrizioni ai tuoi webinar!
* Funnel per la Vendita di Prodotti Fisici – Utilizza questo funnel per vendere online i tuoi prodotti fisici!
* Couponing Funnel – Sei una società tradizionale che lavora offline? Utilizza il couponing per accumulare contatti online!
* Funnel “ponte” per il Network Marketing – Porta le persone ad aderire alla tua opportunità senza parlare con amici e familiari!

 

 

Bonus #2  – Entra nella Community Facebook esclusiva dedicata agli utenti di ClickFunnels in Italia!

Anche se non hai ancora aderito all’offerta della prova gratuita di 14 giorni di ClickFunnels, ti diamo la possibilità di entrare nell’esclusiva community Facebook, riservata a tutti  coloro che utilizzano ClickFunnels in Italia!

Troverai tantissime altre persone che, come te, si stanno approcciando a questo mondo e hanno desiderio di confronto e bisogno di consigli e suggerimenti!

 

Entra nella Community Facebook CLICKFUNNELS ITALIA

 

Bonus #3   – Support Team in Italiano a Tua Disposizione!

Dopo aver effettuato l’accesso alla prova gratuita di ClickFunnels , se deciderai di acquistare il Tuo Account, avrai a disposizione un pannello di Supporto interamente in Italiano, dove troverai tutorial pratici ed utili all’utilizzo della piattaforma!

Inoltre avrai la possibilità di contattarci via email e ricevere risposta alle tue domande in merito all’utilizzo di ClickFunnels!

 

Dunque, ti piace l’idea? In tal caso, ORA è arrivato il momento di agire…

 

Ecco Tutto Ciò Che Otterrai Oggi Accedendo a ClickFunnels Oggi!

 

Valore Totale: $11,485 / Anno

 

Inizia Oggi a Solo:
GRATIS!

 

Accedi ORA alla Prova Gratuita di 14 Giorni !

Iscriviti in meno di 60 Secondi e Scegli un Piano per Iniziare!

Dove Sta il Trucco…?
Nessun trucco. Ti lasciamo provare ClickFunnels e Actionetics oggi GRATIS perchè sappiamo che una volta iniziato ad usarli ti chiederai come hai fatto fin’ora a sopravvivere senza!
C’è una Garanzia?
Certamente. 🙂 Ti garantiamo che amerai  ClickFunnels, ma se per qualsiasi ragione tu dovessi decidere poi di non farne più parte potrai cancellare il tuo account senza penali. Non crediamo ai contratti a lungo termine, puoi andare e venire come credi.
Ecco Cosa Fare Ora:
Da qui in poi è solo questione di finalizzare i dettagli. Clicca sul pulsante sottostante, decidi quale tipologia di piano scegliere e potrai finalmente iniziare!
Grazie per aver dedicato tempo a leggere questa Pagina ed aver visto i video… speriamo di vederti presto!
Inizia OGGI con la Prova GRATUITA

VERSIONE

“BASE”

 

Solo ClickFunnels
14 Giorni di Prova GRATUITA!

Accedi ORA alla Prova Gratuita di 14 Giorni! ClickFunnels

Dopo la Prova, $ 97 al mese

 
Inizia OGGI con la Prova GRATUITA

VERSIONE

“FULL SUITE”

 

ClickFunnels + Actionetics + Backpack

 

14 Giorni di Prova GRATUITA!

 

Accedi ORA alla Prova Gratuita di 14 Giorn i!

ClickFunnels + Actionetics + Backpack

Dopo la Prova, $ 297 al mese

 
P.S. – Ecco alcune delle Risposte alle Domande che ci vengono fatte più di frequente… 
1. Devo pagare per gli aggiornamenti?
No! Il software è costantemente aggiornato, con nuovi templates e tu potrai avere accesso a tutto GRATIS, dato che comparirà in automatico sul tuo account!
2. Devo installare qualcosa?
No! ClickFunnels è stato creato proprio per non farti assumere alcun tecnico! Semplicemente fai i l login, inizia a lavorare e potrai costruire tutte le pagine accedendo alla tua area!
3. I miei funnel sono al sicuro?
Certo! La sicurezza è una delle nostre priorità, ClickFunnels è stato costruito partendo dalle basi per rendere sicuri i tuoi funnel, gli iscritti ed i membri.
4. Potete gestire il carico?
Sì! Perchè ClickFunnels è ospitato sulla piattaforma più grande al mondo (offerta da Amazon e spalleggiata da ClouFlare Security + CDN). Virtualmente illimitato, qualsiasi sia il tuo carico non avvertirai nessun rallentamento!
5. Quanto durano i contratti?
Non ci sono contratti a lungo termine. Puoi utilizzare ClickFunnels mese per mese e cancellarti in ogni momento!
6. A chi appartengono i dati ed i contenuti degli iscritti?
A te! Qualsiasi contenuto (utenti inclusi) è di tua proprietà al 100%. ClickFunnels non ha il permesso di usare tali contenuti o contatti per nessuna ragione. CliackFunnels è solo uno strumento per TE e per consegnare il TUO contenuto!
7. Se avessi dei dubbi con chi posso parlare?
Il support team di ClickFunnels può rispondere alle tue domande 24 ore su 24, 7 giorni su 7! Vai su http://support.clickfunnels.com  per chattare con il team di supporto!
8. Posso ospitare le mie pagine?
No, ClickFunnels è una piattaforma di servizio a sua volta ospitata. Questo per rendere sicuri gli aggiornamenti, i nuovi contenuti e per evitare la rottura dei tuoi funnel. Puoi esportare gli html da ogni tua pagina ogni volta che vuoi, così come lo possono fare i tuoi contatti…
9. Se cancello il mio account ClickFunnels, perdo tutti i dati?
Così come succede con quasi tutte le piattaforme “servizio-software”, quando cancelli il tuo account i tuoi dati diventano inaccessibili. Ma non ti preoccupare, prima di cancellarti ClickFunnels ti da la possibilità di scaricare i csv files dei tuoi contatti e membri, oppure mettere in pausa il tuo account… in tal modo avrai a disposizione il backup di ogni cosa nell’attesa che tu voglia ritornare!
10. Se non mi dovesse piacere ClickFunnels, come posso cancellarmi?
Semplicemente facendo il login al tuo account, cliccare sui settings e cliccare poi su “cancella il mio account”. Non c’è bisogno di chiamare, inviare email o parlare con nessuno!
11. Posso integrare i miei Autoresponder preferiti in ClickFunnels?
Certo, anche se suggeriamo di utilizzare ClickFunnels come unica piattaforma, sappiamo che molti hanno i propri strumenti preferiti utilizzati in passato, dunque è possibile integrarli per facilitare e rendere più divertente il processo di costruzione dei funnel!
Ecco alcune delle integrazioni preferite da ClickFunnels:

 

 

Pubblicato il Lascia un commento

I Segreti del Network Marketing “Come utilizzare i Sales Funnel per far crescere il tuo Team di Network Marketing … di Russel Brunson !

“I segreti del network marketing che hanno costruito il 99% di tutte le aziende di successo in rete … “

E come collegare QUALSIASI opportunità in queste 3 canalizzazioni in meno di 10 minuti! “

INTRODUZIONE

Corsi a casa da scuola, sfondando la porta. Avevo 13 o 14 anni e vidi il pacco seduto sul bancone della cucina. Ricordo ancora le farfalle nello stomaco quando vidi quella cassetta che si trovava sopra una pila di posta spazzatura. L’ho afferrato, sono corso nella mia stanza e l’ho aperto.

Una combinazione di paura, eccitazione e nervosismo. È la stessa sensazione che si ottiene in cima alle montagne russe quando sbirci oltre il bordo poco prima di una caduta gigantesca. Era esilarante e spaventoso allo stesso tempo.

A differenza della maggior parte degli adolescenti, ho avuto questa strana abitudine di collezionare posta indesiderata per opportunità di business. È iniziato dopo aver trovato una rivista e chiamato ogni numero 1-800 che riuscivo a trovare. Volevo la loro “informazione gratuita”. In poche settimane, ricevevo da 10 a 20 lettere al giorno da persone che mi offrivano gli ultimi schemi per diventare ricchi. È stato incredibile

Ma questa cassetta era diversa. Non era come gli altri. E ‘stato speciale Ho inserito il nastro nel Walkman e ho iniziato ad ascoltare. La voce dall’altra parte era un uomo che parlava di un prodotto che sapeva avrebbe cambiato il mondo. Ha parlato con tanta passione e convinzione, mi ha fatto credere ogni sua parola.

Dopo aver parlato del prodotto per quasi un’ora, ha menzionato una nuova opportunità. Ha spiegato come ha funzionato e come ho potuto guadagnare soldi condividendo questo messaggio con gli altri. Sfortunatamente per me, a 14 anni, non avevo una carta di credito, e non potevo convincere i miei genitori ad ascoltare la cassetta.

E così il mio primo viaggio nel network marketing è finito prima ancora che iniziasse.

Ma ancora, ricordo quella sensazione.

Nei successivi 23 anni della mia vita, ho avuto ogni sorta di esperienze di network marketing. Ho costruito aziende come distributore, sono stato un grande investitore e ho costituito una società di marketing di rete di grande successo.

Ho visto come le aziende sono andate e venute.

Ho visto nuovi imprenditori iniziare e avere successo a livelli da capogiro, mentre altri falliscono senza fare un soldo.

Ho anche visto le persone che hanno avuto un enorme successo nello sviluppo delle loro aziende offline fallire in modo orribile quando hanno cercato di passare al mondo online.

Come uno dei fondatori della società di software  ClickFunnels , la domanda numero 1 che ricevo quasi ogni giorno è …

“Posso utilizzare le canalizzazioni di vendita per far crescere la mia azienda?”

Sorrido sempre a questa domanda, perché letteralmente il 99% di TUTTE le aziende di networking sono  state costruite usando gli  SAME 3 FUNNELS …. (canalizzazioni offline).  

Eppure, per una pazza ragione per cui le persone arrivano online, dimenticano completamente come hanno funzionato queste 3 canalizzazioni per loro e tutti i leader delle loro aziende.

Invece saltano online e provano tutte le mode nuove ed eccitanti in quel momento, e dimenticano completamente la CORE STRATEGY , i FUNNEL principali che li hanno resi di successo fino a quel momento.

Questo articolo ti porterà dietro le quinte delle tre canalizzazioni che hanno costruito il 99% di TUTTE le società di marketing di rete di successo e ti mostrano come replicarle online con semplici canalizzazioni di vendita. Sarai in grado di collegare la tua opportunità di network marketing in queste canalizzazioni in pochi minuti.

Ti dirò anche l’ unico passo che tutti dimenticano . Manca questo passaggio e le tue canalizzazioni non guadagneranno mai lo slancio di cui hai bisogno per diventare il miglior guadagno.

Pronto? Bene anche io!

Cosa fare dopo…

Vai a ricevere la tua copia gratuita dei segreti del network marketing ORA, sia per te che per il tuo team!  Incluso nel libro è un capitolo bonus segreto che rivela come ottenere lead gratuiti nelle tue canalizzazioni. Quantità limitate, clicca qui sotto!

SEZIONE PRIMA:

LE TRE CANALIZZAZIONI PERSE

SEGRETO UNO
L’ evoluzione del Network Marketing Funnel

Prima di spiegare le tre canalizzazioni perse e come funzionano, desidero innanzitutto illustrarti il ​​percorso che la maggior parte dei nuovi distributori attraversa quando si uniscono a nuove opportunità di marketing di rete. La mia ipotesi è che mentre leggi questi passaggi, probabilmente identificherai le fasi in cui sei già stato o in cui sei ora.

È interessante, perché quasi tutti quelli che mi hanno chiesto, “Posso utilizzare le canalizzazioni di vendita per far crescere la mia società di network marketing?” Sono bloccati in una di queste fasi, tuttavia coloro che usano le tre canalizzazioni (sia offline che online) ignorano effettivamente tutto loro.

L’obiettivo NON è superare le fasi , è uscire dalle fasi e costruire il tuo impero su basi completamente diverse (che ti mostrerò nel prossimo capitolo).

Quindi siediti, rilassati, prendi dei popcorn e andiamo insieme in questo breve viaggio.

Fase n. 1 – Il club NFL (nessun amico rimasto)

Dopo esserti unito alla tua prima società di network marketing, la prima cosa che ti viene detta è parlare con i tuoi amici e familiari dei prodotti e dell’opportunità che hai. Il problema è che se i membri della tua famiglia – le persone che rispetti di più – non iscriversi, o se parlano negativamente dell’opportunità che stai offrendo loro, può essere devastante. Infatti, un’enorme percentuale di persone abbandona quasi immediatamente dopo aver parlato con i propri cari per primi.

Anche se riesci a superare questo primo round e la tua famiglia ti sostiene, alla fine arriva il fattore di esaurimento. Sei a corto di persone e amici da vendere. E se provi a vendere allo stesso gruppo di persone ancora e ancora, si esauriscono da te e dal tuo messaggio. Alla fine, ti evitano completamente. Quando ciò accade, vieni inserito in un gruppo che ci piace chiamare il club NFL (No Friends Left).

I social media hanno reso le nostre reti un po ‘più grandi, ma sono ancora un gruppo limitato di persone. Dopo aver pubblicato alcuni selfie con il tuo nuovo prodotto o aver chiesto loro di inviarti un messaggio se sono pronti a lasciare il lavoro o a perdere peso, scoprirai rapidamente che stai pescando in uno stagno che di solito non è troppo interessato a ciò che stai vendendo.

Ed è per questo che crescere attraverso amici e familiari è così difficile. Perché invece di andare FUORI loro rete in scala, un sacco di gente appena battuto le stesse porte più e più volte mentre guardano i loro tassi di risposta ottengono sempre più in basso con ogni post. E bene … è perché non sanno cos’altro fare.

Fase 2: il dipartimento anti-vendite

La seconda fase di solito inizia non appena finisce la prima fase. Con le poche risposte familiari e amiche che hai, quando sono pronte per l’acquisto, le invii a ciò che chiamiamo il “reparto anti-vendite” o al sito web aziendale della tua azienda. La maggior parte dei siti Web è bellissima, ma non è stata creata per convincere la gente a comprare qualcosa. Sono cattivi nel convertire i visitatori in clienti. Gratta che … fanno solo schifo .

La maggior parte dei marketer di buona rete può vendere qualsiasi prodotto davvero bene. Anche se puoi far sì che tua madre, tua zia o tuo zio si innamorino del prodotto, e anche se hai impostato perfettamente la vendita, devi inviarli alla società per acquistare effettivamente, e il carrello della spesa spesso confonde loro con un’esperienza di acquisto orribile e superata.

Il sito potrebbe avere troppe opzioni, un carrello degli acquisti obsoleto e nessuna comprensione del valore del carrello o dei tassi di conversione. Queste

i siti web aziendali non sono in grado di mantenere la connessione emotiva con l’acquirente che hai iniziato. E avanti e avanti continua.
Immagina di essere fuori ad una festa e c’è una donna che VERAMENTE vuoi chiedere a cena. Vai da lei e sei così liscia ed è fantastico e sei pronto a prendere il suo numero. Ma proprio in quel momento, devi fermarti e dire,

“Okay – prima di prendere il tuo numero, ti darò a mio nonno che non sa come usare un cellulare, ama raccontarti tutti i tipi di storie con dettagli del tutto insignificanti, e ha davvero male respiro, ma va bene. Otterrà le tue informazioni. “

Anche se volesse uscire con te, probabilmente non lo farà perché l’hai consegnata al Nonno.

Buzzkill. Data persa La prossima volta sarai più fortunato.

Questo è come inviare gli acquirenti interessati ai siti Web delle società. Questi siti sono costruiti da avvocati, non commercianti, quindi fanno gli OPPOSTI di quello che vuoi. In realtà respingono le persone e le spingono via invece di agganciarle.

Fase 3 : The Clone Wars

La terza fase si avvicina di soppiatto, di solito quando sei pronto per uscire dalla tua rete e cercare nuove persone da vendere. Sei nella squadra della NFL e sai che se non vai in cerca di persone che non ti conoscono, questa opportunità è finita.

È quando entri … The Clone Wars .

In questa fase, ti stai immergendo in Internet Marketing per trovare i tuoi contatti, guidare il traffico e fare vendite. Ma poi … una realizzazione.
Il tuo 30.000 società membro (ironia della sorte i proprietari stanno vantando i loro numeri enormi) è dare ad ogni persona il esattostesso modello e dei prodotti e le istruzioni per come vendere.

Stanno creando una competizione MASSIMA per te.

Le statistiche mostrano che il 98% delle aziende fallisce e che è quando vendono prodotti unici e in uno spazio senza migliaia di concorrenti identici … immagina le statistiche se tutti vendessero la stessa cosa allo stesso modo di un milione di altre persone.

Quando si invia 30.000 membri della squadra STESSO modello con NO variazioni di sorta, e quelle 30.000 persone tutte tenta di eseguire lo stesso annuncio e campagne di social media, che cosa succede? Le persone si abituano e iniziano a sintonizzarti. Invece di attirare l’attenzione di qualcuno, diventa semplicemente un modello atteso da ignorare.

Per avere successo online, devi sempre tenere a mente il concetto di Pattern Interrupt . Ciò significa fare le cose in modo diverso, mantenendo il pubblico entusiasta, costruendo e personalizzando le proprie canalizzazioni che interrompono i loro schemi quotidiani.

Le persone che sfuggono a Phase 3 si rendono conto che le canalizzazioni e le strategie di Internet Marketing sono così importanti e l’implementazione del massiccio piano cookie cutter dell’azienda non è così efficace.

Fase 4 : The Homeless Man With A Ferrari

Non tutti arrivano alla quarta fase. In effetti, la maggior parte dei network marketer non può uscire dalle fasi precedenti per sperimentare anche questo. Quindi ti dirò cosa succede.

La fase n ° 4 è quando guadagni abbastanza soldi vendendo il prodotto che inizi a pensare che questa potrebbe essere una vera e propria impresa redditizia. Ma poi sei colpito dal problema del ” senzatetto con una Ferrari “.

Dopo una serie di tentativi falliti nel marketing multilivello, ho colto un’altra opportunità e ho usato tutto ciò che stavo imparando riguardo le canalizzazioni e l’internet marketing, e sembrava che avessi finalmente decifrato il codice. In soli 90 giorni, avevo venduto abbastanza prodotti per vincere una Ferrari attraverso la società di network marketing che stavo promuovendo!

C’era solo un problema. Entro un anno, i miei assegni di commissione erano scesi quasi a zero. Potete crederci? Ero diventato un senzatetto, senza soldi ma una macchina davvero dolce.

Okay, okay, non ero davvero un senzatetto. Ma se questo fosse stato il mio unico flusso di reddito, lo sarei stato!

Perché è successo?

Non sono riuscito a capire una delle basi fondamentali del network marketing: la duplicazione . I miei lead non sapevano come creare e vendere ai propri lead.

Avevo vinto un concorso di vendita e un’auto, ma non avevo costruito alcun piano a lungo termine per il reddito residuo con una downline.

Ho iniziato a studiare davvero questo concetto, insieme agli imbuti, perché potevo dire che queste due parti erano la chiave di tutto.

Fuga le fasi con le canalizzazioni!

Tornando alle radici di come rete di marketing crescono, c’è un motivo alcune persone sono SO successo in rete di commercializzazione e bypassando tutte queste fasi ho appena parlato.

Non vendono ad amici e parenti ogni giorno. Non stanno inviando spam ai social media. Non si basano su modelli clonati di cookie-cutter e sul reparto anti-vendita per completare la vendita. Non dimenticano l’importanza della duplicazione e del reddito residuo attraverso una downline.

Quelli che stanno crescendo usano tre canalizzazioni principali , ed è quello di cui parleremo in seguito.

SECRET DUE
Le tre canalizzazioni perdute

Le canalizzazioni non sono difficili (non permettere a nessuno di dirti diversamente), e non sono magiche.

In effetti, tutti i maggiori guadagni usavano gli imbuti nei loro affari … nella vita reale. Hanno semplicemente preso ciò che funziona così bene offline e poi lo hanno replicato online!

Le canalizzazioni non sono nuove, non sono magiche e non stiamo reinventando la ruota .

Non stiamo andando a deviare da ciò che già funziona e viene dimostrato nel mondo reale. Stiamo semplicemente prendendo il processo e realizzandone una versione online. Vedi così tante persone che provano tutte queste pazze tattiche fantasiose e offerte di spam e questo non è quello.

Le 3 canalizzazioni online ripetono gli stessi concetti provati che hanno funzionato nel Network Marketing per anni.

Le canalizzazioni online imitano l’efficacia della vendita della vita reale. Creano un sistema automatizzato in cui possiamo ottenere indizi per venire da noi, possiamo venderli e, cosa più importante, possiamo duplicarli!

Per creare rapidamente queste canalizzazioni, identifichiamo il processo di vendita che avviene nella vita reale, in modo che possiamo vedere come farlo funzionare all’interno di una canalizzazione.

Lost Funnel # 1: – Trio incontri

Quando studi coloro che hanno costruito grandi team, capisci che quando portano per la prima volta qualcuno nella loro squadra, è quando sono più vulnerabili. Loro conoscono il minimo del prodotto e hanno paura delle prospettive a cui intendono presentare l’opportunità, perché non hanno ancora alcuna credibilità o la propria storia.

Quindi, quello che faranno spesso è che la linea superiore ottenga una chiamata a tre con te, il loro nuovo membro della squadra e il tuo potenziale cliente. Il leader di livello superiore toglierà lo stress e la paura da te e discuterà il prodotto e l’opportunità con il tuo amico. Presenti il ​​leader e loro raccontano la storia e poi chiedono la vendita.

Creano un “ponte” tra te e il prodotto / opportunità che stai offrendo al tuo amico.

Dopo aver lavorato con il tuo leader di upline un paio di volte, sei in grado di vedere il processo, avere le tue esperienze con il prodotto e sentire di più

comodo raccontando le tue storie sul perché credi nel prodotto / azienda. A questo punto, puoi creare il tuo ponte tra il tuo potenziale cliente e il prodotto / opportunità che stai offrendo.

Coloro che coltivano grandi team capiscono che, avendo qualcun altro li aiuti a creare il ponte inizialmente, il nuovo network marketer può imparare le corde e sentirsi a proprio agio con la vendita, prima che abbia molta esperienza. Partecipano alle chiamate a tre con i loro nuovi membri, li aiutano a chiudere le vendite e li guidano a comprendere il processo.

È così che la duplicazione avviene offline utilizzando le chiamate a tre vie. Funziona oggi, ha funzionato ieri e continuerà a funzionare per sempre.

Quando arriviamo online, questo processo non cambia. Per qualche ragione, quando le persone arrivano online, impazziscono provando l’eccitante nuovo modo brillante di ottenere lead, ma se vuoi che i lead si iscrivano siano in grado di far iscrivere gli altri, devi seguire i fondamenti.

Come vedrai nella Sezione Tre, replichiamo questo stesso processo online con una canalizzazione che chiamiamo Funnel del Ponte.

Lost Funnel # 2: Home Party Selling

Ricordo ancora la prima volta che mia moglie mi ha detto che stava andando a una festa a base di oli essenziali. Come un ragazzo di marketing, ero così eccitato, l’ho pregata di portarmi con me.

Era così imbarazzata che volevo andare con lei, ma volevo vedere la festa di casa in azione e vedere cosa avrei potuto imparare dal processo. Quindi abbiamo preso una babysitter per i bambini e siamo partiti.

Ero l’unico ragazzo nella stanza, quindi mi sono nascosto nella parte posteriore e stavo zitto, così non avrei sollevato alcuna attenzione in più che avrebbe messo in imbarazzo mia moglie.

Ho guardato con attenzione come si è svolta la demo e come il conduttore del party è passato al punto vendita. C’era un’atmosfera potente nella stanza perché gli ospiti stavano guardando i demo, uscendo con altre persone che erano interessate. Potresti sentire l’eccitazione crescere.

Questo host era davvero nervoso e non vendeva nemmeno tanto bene, e anche se il campo non era perfetto, l’host le raccontava storie sugli oli essenziali e dimostrando i prodotti, queste azioni hanno già fatto la maggior parte della vendita.

Le feste domestiche funzionano perché le persone sono in grado di provare il prodotto in un ambiente di vendita non pressurizzato. C’è anche l’ulteriore vantaggio di “FOMO”: la paura di perdere. Quando le persone vedono gli altri comprarli, li aiuta a comprare di più.

Ora il potere dietro le feste domestiche non sono solo i prodotti che vengono venduti lì. Il vero potere arriva quando l’ospite spiega come ha ottenuto un sacco di prodotti gratuiti per ospitare la festa e chiede se qualcun altro vorrebbe ospitarne uno! Possono farlo come un favore per i prodotti gratuiti, oppure possono unirsi all’opportunità ospitando loro stessi, e l’host li aiuterà a gestire la loro prima festa.

Ecco come una festa si trasforma in quattro o cinque altre. Ecco come avviene la duplicazione con le parti di casa.

Ancora una volta, per qualche motivo quando le persone vanno online, dimenticano i principi veri e provati che hanno usato per far crescere la propria azienda offline. In effetti, la prima volta che ho visto la vera duplicazione online è stato quando ho creato una canalizzazione Home Party. (Spiegherò come funziona nella Sezione Tre, ma voglio condividere i risultati che abbiamo ottenuto qui.)

Ho utilizzato l’Home Party Funnel per aiutare a generare oltre 1,5 milioni di lead in una nuova società in sole sei settimane … e ho sviluppato la mia personale gamba per il terzo più grande dell’azienda in quel periodo!

A differenza delle feste casalinghe della vita reale, l’Home Party Funnel può effettivamente far continuare la festa , anche dopo la fine dell’evento live. Scaveremo di più in questo un po ‘.

Lost Funnel # 3 : – The Hotel Meeting

Il primo incontro in cui sono andato, sono stato invitato da un amico. Il mio amico sostanzialmente mi disse:

“Ehi sono andato a questo incontro l’altro giorno. Il ragazzo è stato incredibile. Ha dato un’ottima presentazione e sta facendo delle cose davvero interessanti e sta facendo soldi. Voglio che tu venga! ”

Non so voi, ma per me, la risposta a questa domanda è sempre SI! 

Quando sono arrivato, c’erano circa 40-50 persone nella stanza. Il mio amico mi ha detto che la settimana precedente c’erano solo 10 persone, ma dal momento che ogni persona aveva portato alcuni amici, il gruppo stava crescendo rapidamente.

Abbastanza sicuro, il presentatore ha fatto un ottimo lavoro sul palco. Ha venduto il prodotto e ha venduto l’opportunità. Ma poi ha fatto qualcosa di speciale, che è stata la ragione per cui ha finito per costruire la più grande squadra della sua compagnia, alla fine guadagnando milioni.

Ha detto a coloro che si sono iscritti alla fine della presentazione che sarebbe tornato la settimana seguente a fare questa stessa presentazione, e se volevano che chiudesse i loro amici per loro, dovevano portarli a quella riunione.

Così semplice, così potente. L’ultimo passo è come ha creato la Duplicazione che ha fatto crescere la sua squadra.

La settimana successiva, c’erano 75 persone nella stanza. Quindi 150. In un periodo di tempo molto breve, ospitava incontri settimanali con 400-500 persone.

Il punto della canalizzazione della riunione dell’hotel è progettato per:

  • Mostra Prospects the Product
  • Crea l’opportunità di fare soldi
  • Spiega il potere del team building e della duplicazione

Questo triplo pugno è potente perché la presentazione viene solitamente eseguita da qualcuno che ha sperimentato un certo livello di successo in azienda, puoi relazionarti alla storia e vuoi che sia anche la tua storia.

Questo tipo di vendita è progettato per reclutare nuovi leader, non solo per gli amanti del prodotto.

Quando inseriamo questo modello su Internet e nel mondo delle canalizzazioni, lo chiamiamo Hotel Meeting Funnel.

Con chi stai parlando?

Con ognuno di questi scenari, stai parlando con qualcuno (s). Una persona che potrebbe essere interessata al prodotto o una persona interessata all’opportunità di business. Come fai a capire con chi parlare e in quale imbuto?

Le persone mi chiedono sempre:  “Realizzo un imbuto per vendere più cose o per riempire la mia downline o cosa?”

Puoi fare entrambe le cose.

Ecco cosa ho scoperto funziona meglio.

SEGRETO TRE
I tuoi 2 clienti da sogno

A differenza della maggior parte delle aziende che vendono a uno specifico tipo di cliente, quando si entra in un’occasione di marketing in rete, si ha effettivamente DUE.

Sì, hai due tipi di clienti completamente diversi. Questo non significa che non possono essere la stessa persona, o iniziare come un tipo e diventare il secondo tipo. Ma ecco una rapida immagine dei tuoi due tipi di client da sogno. (E tra un minuto, spiegherò perché comprenderlo è così importante per non rovinare la tua canalizzazione.)

Le persone di “I love this product” contro le persone di “I love selling stuff”

Suzy + John

Le persone di “I love this product” … queste persone sono tutte relative al prodotto.

Arrivano alla festa. Vedono il prodotto. Si emozionano. Vogliono perdere più peso o avere più energia, e sono così entusiasti del prodotto. Vogliono i risultati e la trasformazione che il prodotto porta nelle loro vite.

Karen + Steve

Le persone di “I love selling stuff” … queste persone sono i tipi di business builder che vogliono vendere.

Queste persone non si preoccupano tanto del prodotto. Adorano solo vendere roba. Vogliono assicurarsi che il prodotto sia buono, ma è più importante che il prodotto venda bene perché vogliono solo vendere, vendere, vendere.

Nel marketing, lo chiamiamo un avatar cliente ideale . Due clienti diversi con due diverse motivazioni. Suzy e John sono motivati ​​dai risultati che i prodotti danno. Non vogliono davvero essere imprenditori. Karen e Steve d’altra parte probabilmente non sono così interessati ai risultati del prodotto, ma colpiranno la possibilità di guadagnare di più!

So cosa stai pensando:

“Beh, conosco persone come Suzy e John e loro comprano il prodotto e lo amano così tanto, iniziano a raccontarlo agli amici e poi iniziano a venderlo!”

Lo so! È fantastico vero? E questo è davvero possibile anche. Puoi assolutamente sfruttare questa realtà, ma devi farlo in modo strategico.

Cosa portare avanti con la tua canalizzazione

Quando crei una delle tre canalizzazioni perse, una canalizzazione a ponte, una canalizzazione Home Party o una canalizzazione per riunioni in hotel, devi sempre parlare solo a uno dei tuoi clienti da sogno, non entrambi allo stesso tempo.

Non possiamo confondere DUE messaggi di vendita nelle nostre campagne perché si diluiscono. Possiamo suggerire (e ti mostrerò come), ma un acquirente confuso non compra.

L’imbuto deve essere guidato dal prodotto e durante la presentazione viene presentata l’opportunità (utilizzare questo modello se sei più simile a Suzy e John sopra) o se l’imbuto ti conduce con l’opportunità, quindi durante la presentazione introduci il prodotti (usa questo modello se sei più simile a Karen e Steve).

In questo modo, ascendi qualcuno dal prodotto all’opportunità o dall’opportunità al prodotto.

Il vero potere di Internet arriva quando costruisci una canalizzazione per attirare ognuno dei tuoi clienti da sogno.

Hai una canalizzazione da portare in persone che si appassionano al prodotto, e poi ne hai un altro da portare in costruttori e leader per far crescere la tua squadra.

Ma per cominciare, creane uno. Domina uno, impara come indirizzare il traffico verso uno.

La COSA che devi padroneggiare per efficaci canalizzazioni online

Ora che puoi vedere i tre principali scenari di vendita nella vita reale che si abbinano alle canalizzazioni perse, scaveremo e faremo un passo alla volta per mostrarti come costruirli online … in pochi minuti.

Ma ecco un avvertimento: c’è UNA cosa che devi padroneggiare per assicurarti che ogni imbuto che installi sia redditizio. Non importa quale imbuto si sceglie per primo, ma tutti e tre devono aver fatto questa chiamata, o questo sistema non funziona.

Questo è dove la maggior parte delle persone si incasina. Seguono fino a questo punto, capiscono la vendita della vita reale e come dovrebbe essere replicata online, ma poi non riescono a completare la prossima parte. Quindi non saltare!

Si chiama Viral Loop .

Il Viral Loop è una sequenza di vendita che si verifica in ognuna delle tre canalizzazioni perse e garantisce che stai colpendo tutti i punti che devi colpire per fare una vendita. Il ciclo virale ha quattro componenti chiave.

  • Il ponte dell’Epifania
  • La demo
  • La chiamata all’azione
  • Duplicazione
Esaminiamo ciascuno di questi in dettaglio.

Cosa fare dopo…

Vai a ricevere la tua copia gratuita dei segreti del network marketing ORA, sia per te che per il tuo team!  Incluso nel libro è un capitolo bonus segreto che rivela come ottenere lead gratuiti nelle tue canalizzazioni. Quantità limitate, clicca qui sotto!

SEZIONE DUE:

IL CICLO VIRALE

SECRET QUATTRO
The Epiphany Bridge … Come vendere senza vendere …
Viral-Video-Loop

Il Viral Loop è la chiave per non solo vendere qualcuno sulla tua opportunità di network marketing, ma anche per ottenere quelli che recluti per creare Duplication che faranno crescere la tua downline.

All’interno di questa sezione, cammineremo attraverso le quattro fasi del Viral Loop. La prima fase è un concetto che chiamiamo Epifania Bridge Script.

La prima volta che ho condiviso questo concetto con chiunque, stavo parlando con il miglior team di leadership a un evento annuale per una nota società di network marketing.

Ma prima di partecipare all’evento, mi sono fermato nella hall a guardare alcuni dei distributori che stavano aspettando l’inizio della riunione. Stavano cercando di prospettare le persone nella hall. Si potrebbe dire che erano fan irriducibili delle loro rispettive società di network marketing, perché erano coperti in swag e portando campioni dei loro prodotti, e avevano memorizzato le loro presentazioni di vendita.

Li ho visti mentre cercavano di parlare con queste nuove persone, e molti di loro stavano commettendo il peccato numero 1 di vendere … senza nemmeno rendersene conto. Le vittime … ehm … le prospettive sembravano spaventate e insicure, e alcuni di loro stavano addirittura scappando!

Quindi cosa stavano facendo questi distributori?

Stavano logicamente cercando di convincere queste prospettive che la loro opportunità di network marketing era la migliore. Hanno condiviso la scienza dietro perché i loro prodotti erano migliori dei loro concorrenti. Hanno parlato della ricerca, della scienza, degli ingredienti e altro ancora.

Sebbene pensassero che stessero vendendo, tutto quello che stavano facendo davvero stava vomitando su ignari prospetti, ciò che chiamiamo “technobabble”.

Il mio buon amico Kim Klaver ha scritto un libro intitolato Se il mio prodotto è così grande, come mai non posso venderlo? Ha un capitolo in tutto su technobabble e su come sia il killer numero 1 delle vendite per i network marketer.

Mentre entravo nella stanza, pronto a dare la mia presentazione, mi fermai e guardai verso la folla. In questa sala c’erano i primi 120 distributori, i migliori network marketer dell’azienda. Eppure molti di loro erano le stesse persone che avevo visto nell’atrio che vomitavano technobabble

Sapevo che avevano bisogno di qualcosa di completamente diverso da quello che avevo preparato. Dovevano capire che la gente non compra in base alla logica. Comprano basandosi sull’emozione. E per ottenere quell’emozione, avevano bisogno di capire un concetto che chiamo il Ponte dell’Epifania.

Ho chiesto al gruppo: “Perché ti sei unito a questa opportunità di network marketing?”

Le mani si sono immediatamente alzate.

Alcuni mi hanno parlato della scienza, altri hanno detto di essersi uniti a causa della nuova tecnologia che aveva creato i loro prodotti.

Dopo averli ascoltati per alcuni minuti, li ho fermati e ho detto loro che mi avevano mentito tutti. Mentre sedevano, scioccati e messi a tacere, ho poi spiegato che nessuno di loro aveva aderito a questa opportunità per nessuna di quelle ragioni.

Tuttavia, ognuno di loro aveva una storia, qualcosa che li aveva spinti a unirsi alla loro compagnia. Avevano avuto un’esperienza emotiva. Poi, dopo aver avuto quell’esperienza emotiva, dopo che erano stati venduti emotivamente, avevano iniziato a dare un’occhiata al loro prodotto. Hanno studiato la scienza alla base, hanno scoperto perché i loro ingredienti erano migliori e hanno cercato di capire come giustificare logicamente le loro vendite.

E poi, la cosa peggiore è successo. Hanno preso tutta quella logica (che NON li aveva convinti a unirsi a questa opportunità di network marketing) e l’hanno usata per cercare di convincere altre persone a unirsi a loro.

Le persone non comprano cose basate sulla logica; essi acquistare basate su emozione , poi cercano di giustificare il loro acquisto logicamente. Se poi prendi quella logica e prova a usarla come strumento di vendita, avrai difficoltà come marketer di rete.

Quando racconti la tua storia di come ti sei innamorato emotivamente del prodotto o dell’opportunità, si collegheranno con quello, e poi si convinceranno da soli in seguito. Ma la chiave sta spiegando la tua epifania sul perché ti sei innamorato del prodotto.

Ho quindi chiesto ai distributori le vere ragioni per cui avevano aderito a questa opportunità di marketing di rete. Uno per uno, hanno iniziato a raccontare queste storie incredibili. Storie con emozione, significato e momenti aha . Ho disegnato una piccola foto dell’Epifania Bridge sulla lavagna e ho iniziato a spiegare cos’è questo script e perché è così efficace.

The Epiphany Bridge Script

Così tante persone DIMENTICANO cosa si provava prima che riuscissero a trovare le informazioni che hanno cambiato la loro vita. Ma non puoi dimenticarlo, perché è stato quel viaggio che ti ha portato al prodotto che stai vendendo. The Epiphany Bridge Script aiuta anche i tuoi potenziali clienti a percorrere quel viaggio in modo da poter percepire quel momento di “Aha!”

Questo concetto è COSÌ IMPORTANTE, ho dedicato un INTERO capitolo nel mio libro, Expert Secrets . Puoi prendere una copia gratuita di Segreti esperti qui .

La chiave del successo delle vendite non è di diventare un venditore incredibile, ma di raccontare la tua storia in un modo che le persone abbiano la stessa epifania che hai avuto. Quando avranno la stessa epifania che hai fatto, si iscriveranno, proprio come hai fatto tu.

Alcune persone hanno difficoltà a raccontare storie, quindi all’interno di Expert Secrets , in realtà ti mostro la sceneggiatura che usiamo per raccontare le storie di Epiphany Bridge. Vado molto più nel dettaglio del libro, ma volevo dartelo ora, quindi lo hai come strumento da usare ogni giorno.

Ecco come appare lo script:

Per guidare l’utente attraverso i passaggi di questo script, tutto ciò che devi fare è rispondere alle domande seguenti e raccontare la tua storia nella sequenza corretta. Per esercitarti, chiedi a qualcuno le domande, poi dai loro le risposte. Alla fine puoi portare via le domande e solo dire le risposte, e questo creerà la perfetta storia di Epiphany Bridge.

Ecco le domande:

  • Backstory: qual è il tuo retroscena che ci dona un interesse particolare nel tuo viaggio?
  • Desiderio: cosa volevi realizzare?
    • Esterno: quale lotta esterna avevi a che fare?
    • Interno: che lotta interna hai avuto?
  • Wall: Quale muro o problema hai colto nella tua attuale opportunità di iniziare questo nuovo viaggio?
  • Epifania: qual è stata l’epifania che hai vissuto e la nuova opportunità che hai scoperto?
  • Piano: quale piano hai creato per raggiungere il tuo desiderio?
  • Conflitto: quale conflitto hai vissuto lungo il percorso?
  • Realizzazione: qual è stato il risultato finale che hai ottenuto?
  • Trasformazione: quale trasformazione hai vissuto?

Sembra complicato, ma in realtà non lo è. Ancora una volta, se vuoi saperne di più su questo argomento, ti preghiamo di ottenere una copia gratuita del mio libro Expert Secrets qui. E puoi usarlo per piccole o grandi epifanie. In effetti, all’interno di questo rapporto, ti ho già detto più storie di Epiphany Bridge!

Utilizzerai l’Epiphany Bridge Script per spiegare alle persone il motivo per cui sei coinvolto nella tua opportunità di marketing in rete in ogni singola canalizzazione e sforzo di marketing che hai messo in atto, ecco quanto è importante. È il modo più semplice per vendere senza vendere. È il primo passo nel Viral Loop.

SECRET CINQUE
La demo

Il secondo passo del Viral Loop è la demo.

In questa fase, stai mostrando la prospettiva del prodotto che vendi all’interno della tua società di network marketing. Se un’immagine vale 1.000 parole, una demo dal vivo vale 10.000 o più! Non c’è niente di meglio che vedere e provare il prodotto e poter fare domande al venditore.

Nel marketing offline tradizionale , puoi consentire loro di assaggiare il prodotto, sentirlo, usarlo. Online è più difficile, ma devi ancora fare una demo del prodotto. L’obiettivo della demo è quello di schiacciare qualsiasi obiezione che il cliente possa avere dopo aver ascoltato la tua storia di Epiphany Bridge.

Ho imparato cosa dire durante una demo del prodotto da Billy Mays, uno dei grandi re infomercial del nostro tempo. Ha reso famose centinaia di marchi. Ho guardato le sue pubblicità più e più volte per imparare da lui, e ho notato alcuni schemi che sono davvero importanti da seguire durante la demo.

Ecco alcune delle cose più potenti che dovresti includere nella demo del tuo prodotto.

Dopo aver introdotto il prodotto, la prima cosa che dovresti fare durante una demo è qualcosa che chiamo Faster e Easy . Ti consigliamo di trovare prodotti o alternative in concorrenza con ciò che stai vendendo e mostrare come il tuo prodotto è la scelta più veloce o più facile.

Successivamente, vuoi assicurarti che durante la discussione Più veloce e facile, hai eliminato tutte le alternative come opzioni. Se non lo hai fatto, prova a capire il punto di forza del tuo prodotto che non rende più appetibili i prodotti concorrenti. Io chiamo questo Eliminazione di alternative nella demo.

Ricorda, puoi semplicemente parlare di questo mentre stai dimostrando il prodotto (facendo il frullato, usando l’olio, tagliando il cibo con il coltello, ecc.).

Successivamente, ad un certo punto della demo, si desidera introdurre il prezzo del prodotto. Ad esempio, se i tuoi oli sono $ 25 a bottiglia, potresti dire qualcosa del tipo:

“Quindi questi oli sono $ 25 a bottiglia, ma ricorda che una visita dal medico e dal farmacista può costarti $ 500 o più! Con quel tipo di denaro, potresti ottenere 20 bottiglie e ti farebbero durare 5 anni … solo per il costo di una visita medica. ”

Quando viene introdotto il prezzo, trova qualcosa da confrontare o ancorare a.

Successivamente, lavora in Urgenza e Scarsità . Avete scorte limitate o offerte limitate? Se stai organizzando una festa o una riunione, puoi concludere l’offerta alla fine della riunione. Dare alle persone una ragione per agire ORA piuttosto che dopo.

Quindi è il momento di Inversione al rischio . Spiega la tua garanzia. Possono provarlo per 30 giorni e ottenere un rimborso se non gli piace? So che le persone hanno paura dei rimborsi, ma in realtà AIUTANO le persone a comprare, perché toglie loro il rischio e lo mette su di te. Durante la tua demo, assicurati di menzionare una garanzia che inverte il rischio per l’acquirente.

C’è una parte che non abbiamo ancora discusso, il grande cerchio nel mezzo: la Call to Action (CTA). Questo è il terzo pezzo fondamentale del Viral Loop, di cui parleremo in seguito.

SEGRETO SEI
The Call To Action ( CTA )

The Call to Action è la parte che può rendere nervose le persone, ma è davvero facile quando lo fai nel modo giusto. È dove chiedi soldi in cambio del prodotto che stanno comprando e chiudi la vendita. Sono le istruzioni passo-passo che portano gli acquirenti interessati al “traguardo”.

La cosa divertente è che il CTA per qualsiasi rete di marketing è dove la maggior parte della gente si innervosisce. La prima festa a casa che ho frequentato, la donna che vendeva ha fatto un INCREDIBILE lavoro con la demo, ma quando è arrivato il momento per il campo, si è bloccata. Era così imbarazzante e scomodo. Non farlo!

Uno dei modi più semplici per passare a un invito all’azione è la transizione chiedendo il permesso. Sì, in realtà chiedo loro se va bene per me venderli qualcosa. Quando dicono di sì (e lo fanno sempre), tutti i nervi e l’imbarazzo spariscono all’istante.

“Quindi hai sentito e visto come questo prodotto mi ha aiutato (Epiphany Bridge), e ti ho appena mostrato come può aiutarti (la demo), quindi ho messo insieme un’offerta davvero speciale per te puoi avere gli stessi benefici che ho avuto e mi piacerebbe esaminarli per qualche minuto. Va bene? ”

Quando leghi la tua storia e la demo e poi fai una domanda, la maggior parte delle persone (se non tutte), dirà felicemente di sì (o ad alta voce o nella propria testa). E ti hanno appena dato il permesso di offrire loro un’offerta e un invito all’azione diretto.

Il CTA dovrebbe essere chiaro e diretto. Dì alla gente cosa fare. Anche cose che ti sembrano completamente ovvie, dille comunque. Devi essere MOLTO chiaro e diretto su esattamente ciò che devono fare.

“Per ottenere questa offerta davvero speciale, contatta la persona che ti ha indirizzato a questo webinar oggi. Dì loro che vuoi ottenere l’offerta __________ e ti faranno iscrivere subito. ”

Come vedrai in Secret Seven, ci saranno altri che inviano persone nelle tue canalizzazioni, quindi non puoi semplicemente inviarle direttamente al tuo link di registrazione, altrimenti perderai la Duplicazione. Invierai le persone a parlare con la persona che li ha indirizzati per vedere la demo.

L’invito all’azione dovrebbe essere dato più volte. Come si vede nello schema sopra, si alterna tra lo script demo e un CTA. In questo modo, sentono le istruzioni più volte e in molti modi diversi.

SEGRETO SETTE
The Ultimate Network Marketing Secret : Duplicazione

Infine, arriviamo alla duplicazione. Poco fa ho menzionato l’importanza di utilizzare le storie di Epiphany Bridge per creare fiducia , fare una demo del prodotto e quindi dare loro un CTA chiaro per chiudere la vendita. Ma c’è un altro passo, ed è come evitare di diventare un senzatetto con una Ferrari.

La chiave per fare soldi reali nella tua opportunità di network marketing è Duplicazione.

La duplicazione avviene quando le persone a cui ti iscrivi per la tua opportunità di network marketing iniziano a riferirsi agli altri. Questa è la chiave del successo.

Le commissioni per la maggior parte delle società di marketing di rete sulla vendita diretta di prodotti non sono molto alte, quindi è essenziale aiutare coloro che recluti in modo da poterli reclutare.

La ragione per cui AMO il marketing in rete è perché non sei pagato solo per essere il migliore nel chiudere le vendite. Vieni pagato per essere il migliore nell’aiutare gli ALTRI a chiudere le vendite. Sviluppare gli altri è il modo in cui vieni pagato i grandi guadagni. È la forma più pura di imprenditoria che conosca.

Quindi come lo fai?

La chiave è capire cosa fanno le persone che hanno padroneggiato le tre canalizzazioni perdute offline.

Nella canalizzazione del ponte che abbiamo condiviso nel secondo segreto, la persona che ti recluta non ti lascia solo. Lui o lei poi arriva al telefono con te e fa la prossima dozzina di vendite con te, quindi ti allena su come farlo con quelli che porti dentro!

Nell’Home Party Funnel, quando la festa è finita, l’host invita le persone a organizzare feste a casa loro e lei verrà a organizzare la festa per insegnarti come farlo, così potrai iniziare a organizzare feste per te stesso (e per quelli che recluti)!

Nell’Hotel Meeting Funnel, quando la presentazione è finita, il presentatore invita coloro che si sono registrati a portare i loro amici alla riunione della settimana successiva in modo che possa aiutarli a iscriversi. L’Hotel Meeting Funnel, vediamo che questo sistema di duplicazione funziona perché il presentatore fa il lavoro per i nuovi distributori. Tutto quello che devono fare è portare alcuni amici e il loro team a costruire senza sforzo.

Hanno creato un sistema per la duplicazione.

Se lo elenchiamo come livelli, sembra che questo: il Livello # 1 è il punto in cui si firmano le persone direttamente, il Livello # 2è il luogo in cui chiedi loro di portare persone nella tua canalizzazione e di presellarle per loro, e poi il Livello # 3 è dove mostri loro come replicare ciò che hai fatto con gli altri.

Quando esegui una delle tre canalizzazioni che verranno analizzate nella sezione successiva, il processo per ottenere la duplicazione è semplice.

Livello 1 > Firma la persona!

Ne abbiamo già parlato nei Segreti Quattro, Cinque e Sei. Usa Epiphany Bridge, Demo e Call to Action per iscriverti al tuo prodotto o opportunità.

Livello 2 (primo livello di duplicazione)> Invita gli altri a inviare gli altri nel tuo imbuto.

Se stai utilizzando la canalizzazione di Bridge, dopo aver firmato una nuova recluta, devi semplicemente dire loro: “Porta le persone in questa canalizzazione. Li convertirà per te, e sarai pagato! ”

Se stai utilizzando la canalizzazione Home Party, dopo aver registrato una nuova recluta, devi semplicemente dire loro: “Porta le persone in questa canalizzazione. Li convertirà per te, e sarai pagato! ”

Se stai utilizzando l’Hotel Meeting Funnel, dopo aver firmato una nuova recluta, dì semplicemente loro: “Porta le persone in questa canalizzazione. Li convertirà per te, e sarai pagato! ”

Livello 3 (secondo livello di duplicazione)> Condividi la tua canalizzazione e lascia che raccontino la loro storia di Epiphany Bridge.

Dopo che hanno avuto successo a mandare persone nelle tue canalizzazioni, spesso le persone vorranno creare le proprie canalizzazioni e raccontare le loro storie dell’Epifania.

Normalmente questo processo è piuttosto complicato, ma se utilizzi ClickFunnels per le tue canalizzazioni, puoi letteralmente semplicemente inviare loro ciò che chiamiamo collegamento “canalizzazione condivisa”. Quando cliccano su quel link, copieranno la tua canalizzazione nel loro account! Quindi possono semplicemente entrare nella canalizzazione e sostituire i tuoi video con i loro. È molto semplice.

Infatti, alla fine di questo articolo, ti darò i link per le mie tre canalizzazioni di condivisione ! Puoi fare clic su un pulsante e in pochi secondi sarai all’interno dell’account ClickFunnels . Quindi devi solo modificare le pagine e collegare i tuoi video.

ClickFunnels rende tutto questo più facile di qualsiasi altro strumento, ma di più su questo in un po ‘.

Ok, quindi ora entreremo nei meccanismi di ogni tipo di canalizzazione e ESATTAMENTE come impostare tutto, ma prima assicurati di aver padroneggiato il Viral Loop.

1. Usa Epiphany Bridge Scripts per vendere senza vendere.

2. Usa lo Script di Billy Mays durante la tua Demo per schiacciare le obiezioni sul prezzo e sul prodotto.

3. Passaggio a un invito all’azione con una domanda che ti autorizza a vendere.

4. Sfrutta i tre livelli di Duplicazione per trovare le prime persone della tua squadra a svolgere il lavoro di costruzione della tua downline. Mostra loro come invitare i loro amici in modo che la replicazione avvenga rapidamente e, quando sono pronti, fagli raccontare le loro storie di Epiphany Bridge nelle loro canalizzazioni!

Cosa fare dopo…

Vai a ricevere la tua copia gratuita dei segreti del network marketing ORA, sia per te che per il tuo team!  Incluso nel libro è un capitolo bonus segreto che rivela come ottenere lead gratuiti nelle tue canalizzazioni. Quantità limitate, clicca qui sotto!

SEZIONE TRE:

DIGGING IN: THE THREE FUNNELS

SEGRETO OTTO
Scavando nei meccanismi delle tre canalizzazioni perdute

Va bene solo per ricapitolare, ecco dove siamo.

  •  In Secret # 1 , abbiamo parlato delle quattro fasi del marketer medio della rete e del motivo per cui devi uscire da quel processo e in un sistema che imita quello che invece fanno i maggiori guadagni.
  •  In Secret # 2 , abbiamo esaminato più da vicino le 3 canalizzazioni perse e lo scenario di vendita che accade nella vita reale con ognuna di quelle che replicheremo online con le nostre canalizzazioni.
  •  In Secret # 3 , abbiamo analizzato quanto sia importante avere canalizzazioni per i due tipi di clienti da sogno che vuoi entrare nel tuo business. Abbiamo anche parlato di come farli salire attraverso i fumai in modo logico, in modo che prima acquistino il prodotto e poi entrino nella tua nuova opportunità di business.
  •  In Secret # 4 , abbiamo esaminato il primo passo di Viral Loop Sequence, lo script del ponte dell’Epifania. Abbiamo appreso che dobbiamo UCCIDERE le chiacchiere techno e usare storie per aiutare i nostri potenziali clienti aha! momenti che ispireranno l’azione.
  •  In Secret # 5 , siamo andati al secondo step del Viral Loop, la demo. Durante la demo, è importante schiacciare le obiezioni mentre mostra il prodotto allo stesso tempo.
  •  In Secret # 6 , siamo passati al terzo step del Viral Loop, la chiamata all’azione. Questo è il passo in cui prendi la mano dei potenziali clienti, dici loro esattamente cosa fare e seguili passo dopo passo nella procedura di checkout.
  •  In Secret # 7 , abbiamo esaminato l’ultimo passaggio del Viral Loop, il potere della duplicazione. La duplicazione sta imparando come usare esca e automazione per costruire più leader che possono creare leader, piuttosto che solo acquirenti.

I prossimi tre segreti si concentreranno sulla meccanica delle tre canalizzazioni perse, su come costruirle e inserirò QUALSIASI opportunità in esse entro pochi minuti.

Un’ultima cosa: voglio essere sicuro di trovarci nella stessa pagina su cosa sia effettivamente una canalizzazione di vendita.

Cos’è veramente una canalizzazione di vendita?

Non è una torta o uno strumento da cucina. È un termine che i marketer online usano per descrivere una serie di pagine Web ed e-mail. Sì, è così. pagine Web ed e-mail.  Ciò che rende una canalizzazione diversa da un sito Web è che le e-mail e le pagine Web sono ordinate in modo tale da creare un percorso per il cliente in modo che siano più propensi a fare ciò  CHE VUOI . Quindi, piuttosto che creare un sito Web su cui si trova una pagina e avere 8.500.000 opzioni, una canalizzazione ordina le pagine in passaggi.

  •  Passaggio uno> Vai qui e fai clic qui.
  •  Passaggio due> Vai qui e fai clic qui.
  •  Terzo passo> Vai qui e compra questo.

Le e-mail in un imbuto di vendita sono messaggi inviati per tenere le persone in pista, perché indovinate un po ‘, anche quando date istruzioni dettagliate alla gente, alcuni andranno ancora fuori rotta e devono essere ricordati e incoraggiati a tornare sul percorso . Questo è quello che fanno le email!

Ora, se le canalizzazioni di vendita sono semplicemente una serie di pagine Web ed e-mail interconnesse, che dire di tutte le chiacchiere sui webinar e sulle offerte in una sola volta (OTO) e spremere pagine e carrelli? Sono solo nomi di fantasia per il TIPO della pagina web che è.
È come i coltelli. Hai il coltello da chef, il coltello da pane, il coltello da bistecca, ecc. Sono tutti oggetti taglienti che potrebbero portare a termine il lavoro? Ma li etichettiamo per descrivere per cosa sono usati al meglio.
È lo stesso con un imbuto.
  • La Squeeze Page è la prima pagina in cui SQUEEZE invia un indirizzo email da qualcuno usando la curiosità.
  • Una pagina OTO è un’offerta di una sola volta che mostri il tuo cliente dopo aver acquistato qualcosa.
  • Una pagina di webinar è una pagina che mostra una classe dal vivo o preregistrata che crea fiducia e vende il tuo prodotto.

Nei prossimi capitoli, andremo in dettaglio su come creare facilmente ciascuna di queste canalizzazioni, senza dover conoscere il codice, la grafica o qualsiasi altra cosa complicata.

Lo faremo con uno strumento chiamato ClickFunnels , che raggiunge in 30 minuti quello che mi richiedeva 3 mesi, un’intera squadra e migliaia di dollari.

Ricordo quando avrei avuto una grande idea per una nuova campagna di marketing. Mi entusiasmerei e poi, altrettanto rapidamente, così depresso. Perché? Perché sapevo che ci sarebbe voluta un’enorme squadra di persone per farcela. Avrei bisogno di designer e programmatori e, tipo, tre mesi.

Chi ha tempo per questo? Non me!

Ecco perché ho creato ClickFunnels . (Ne riparleremo più avanti). Affronteremo tutti questi problemi in un colpo solo, facilmente e senza molto dolore, lo prometto.

SEGRETO NOVE
Scavo nell’imbuto del ponte

Panoramica

L’imbuto Bridge è un modo per voi di agire come ponte tra la prospettiva e la società che rappresentate. The Bridge Funnel riproduce la riunione a tre e garantisce che il potenziale cliente passi attraverso il processo fino alla vendita e non si perda o si confonda lungo la strada.

La parte più importante di questo intero funnel è che stai raccontando la tua Epiphany Bridge Story quando attraversi il Viral Loop. Assicurati di rivedere il Viral Loop in modo da assicurarti di coprire tutti i punti importanti. È ciò che realmente spinge l’ emozione nella prospettiva e mette in evidenza i risultati che vogliono ottenere dal prodotto.

L’unica cosa che rimane da fare in questo funnel è offrire il prodotto e guidarlo attraverso come ottenerlo realmente. In questo modo, non verranno confusi dal sistema di checkout o dal carrello utilizzato dall’azienda.

Quindi ora che conosci lo scopo della canalizzazione di Bridge, è ora di costruirlo!

La procedura dettagliata

The Bridge Funnel ha due pagine che crei e poi una pagina a cui le indirizzerai (la pagina prodotto dell’azienda).

Pagina Uno: Hook’em con Curiosity

La prima pagina richiede circa tre minuti per la configurazione. (O solo un minuto se prendi il mio modello di canalizzazione gratuito alla fine di questo articolo!) Questa pagina è tutta incentrata sulla curiosità. Ci sono solo due cose che devi sapere sul tuo potenziale cliente:

  • Quello che desiderano di più
  • Che dolore vogliono evitare

Quindi si crea semplicemente un titolo utilizzando questo formato: “Come [ciò che desiderano di più] senza [il dolore che vogliono evitare]”.

Nel nostro esempio, il titolo potrebbe leggere …

Come sostenere tutti gli esami a scuola senza perdere la concentrazione o distrarsi durante il periodo di studio

Aggiungilo alla pagina insieme a una tagline che dice “Funziona anche se odi __________ [qualcos’altro che potrebbero temere quando cerca di ottenere il risultato che più desidera]”.

Quindi creerai un modulo per inserire la loro email. Da lì, faranno clic su un pulsante per accedere alla seconda pagina della canalizzazione.

Potresti chiederti perché questa pagina è necessaria. Ricorda il lavoro delle e-mail nella canalizzazione? Una volta che avrai il loro indirizzo email, sarai in grado di inviarli via email e aiutarli a RICORDARTI, le tue fantastiche offerte e il modo in cui puoi migliorare la loro vita. Avere la loro e-mail ti dà la possibilità di seguire. Quindi pensa alla Pagina Uno come il custode della tua vera offerta.

Pagina due: il video di sequenza del ciclo virale con la demo della storia di Epiphany Bridge e invito all’azione

Anche pagina 2 è semplice da configurare. Contiene un elemento video e un pulsante. Questo è tutto! La maggior parte del tuo impegno qui sarà quello di creare un potente video script che copra tutto ciò che è delineato nella sequenza del Viral Loop.

Ecco come funziona, a seconda del livello di Duplicazione che stai utilizzando.

Livello 1: se sei l’unica persona che utilizza questa canalizzazione, l’invito all’azione (CTA) alla fine del video consiste nel fare clic su un pulsante per accedere al sito web aziendale tramite il link del distributore per iscriverti. Consiglio vivamente in questo video di mostrare loro il modulo d’ordine e come compilarlo in modo che non si confondano quando fanno clic e vengono indirizzati al reparto “anti-vendite” dell’azienda.

Livello 2: se altri utenti stanno inviando persone in questa canalizzazione, non puoi semplicemente collegarti al modulo d’ordine tramite il link del tuo distributore, poiché in tal caso dovrai registrare i loro visitatori. Quindi, il CTA nel tuo video dovrebbe dire loro di tornare in contatto con la persona che li ha inviati nella canalizzazione. In questo modo possono seguire inviando loro il loro ID distributore.

Livello 3: la terza opzione consiste nell’utilizzare un collegamento a canalizzazione condivisa per la canalizzazione che hai creato e consentire ad altri di copiare la canalizzazione nei loro account, mantenere il tuo video (o creare i propri video) e quindi modificare il collegamento in il pulsante per puntare ai propri link di distribuzione. In questo modo ottengono credito per ogni persona che si iscrivono.

SECRET TEN
Scavare nell’imbuto di
casa

Panoramica

L’Home Party Funnel è una delle mie canalizzazioni preferite per il network marketing. Fa molto le stesse cose del Funnel del Ponte, ma con più divertimento e fanfara. Vogliamo portare quel party / hangout online e creare un sacco di vendite in un breve periodo di tempo. Non solo, vogliamo anche che le nostre parti continuino a fare vendite dopo che sono finite.

L’effettiva configurazione della canalizzazione è di sole tre pagine. Imposterai una pagina di invito all’evento, quindi una pagina di conferma di ringraziamento e infine la pagina di Hangout / Party.

Entriamo quindi nella canalizzazione Home Party passo dopo passo.

La procedura dettagliata

La canalizzazione Home Party ha tre pagine e quindi le persone vengono inviate alla pagina di vendita della tua azienda.

Pagina uno: la pagina di invito alla festa

La prima pagina dovrebbe avere un titolo, una tagline, un’immagine e una descrizione grandiosi, oltre a ora, data e campi di input per la tua festa. Assicurati che il pulsante abbia un chiaro invito all’azione come “Prenota il mio biglietto per la festa __________”.

Ecco alcuni modi per creare più esca sulla pagina:

  • Aggiungi un timer. Questo crea un senso di eccitazione e eccitazione.
  • Indizio a un regalo. Forse tutti quelli che frequentano live entrano in un disegno di qualche tipo.
Farai questa festa più volte, quindi dopo che la festa è finita, pianifica la prossima sulla stessa pagina e aggiorna semplicemente la data e l’ora.

Pagina due: la pagina del biglietto di conferma

Una volta registrati, vedranno una semplice pagina con parole come “Sei registrato” o “Invita un amico” e poi avranno i pulsanti di condivisione dei social media. Se gestisci un gruppo Facebook o un account Instagram, puoi incoraggiarli a controllarti là fuori da lì a quando inizia la festa.

Dal momento che hai raccolto il loro indirizzo email, è utile scrivere alcune email con promemoria e il link alla pagina di ritrovo per le feste. Le persone hanno bisogno di promemoria regolari, quindi prendi in considerazione una sequenza di email che includa quanto segue:

  • Email di conferma
  • Email prima del giorno
  • Email di un’ora prima
  • Email in diretta di Party

Pagina tre: Pagina Hangout Party

La pagina di Hangout party deve avere tre sezioni principali. La prima sezione avrà il titolo, la data e l’ora. La seconda sezione avrà lo streaming live in cui ospiterà l’evento. La terza sezione includerà immagini e pulsanti dei prodotti che stai visualizzando, con il tuo distributore link al sito web aziendale dove possono acquistare i prodotti e partecipare all’opportunità. Puoi anche aggiungere una sezione di commenti in cui le persone possono porre domande e fornire feedback dal vivo.

Ora, immagina questo ritrovo è come una festa a casa. Stai per utilizzare tutti i passaggi del Viral Loop, ma invece di un solo video come quello che hai nel Bridge Funnel, questo è in realtà un evento LIVE in cui le persone si registrano e hanno la possibilità di venire a partecipare ! E come ti mostrerò qui sotto, se perdono il live stream, possono vedere immediatamente un replay registrato fino all’avvio del prossimo evento live! Ti mostrerò i miei consigli per lo streaming live di una festa e, dopo alcuni tentativi, sarai anche un professionista.

Come vivere in streaming una festa

Avrai bisogno del software di live streaming, ma il più facile da usare è GRATUITO. Si chiama YouTube Live. Basta registrarsi per un account YouTube, quindi fare clic su Eventi e Abilitare Live Streaming.

Una volta fatto, entrerai in YouTube e creerai un evento. Basta inserire l’ora e la data, assegnargli un titolo e fare clic su Salva. YouTube ti fornirà un link unico. Quando si incolla il collegamento nell’elemento video nella pagina ClickFunnels , verrà creato automaticamente un flusso live. E se non sei ancora vivo, mostrerà un conto alla rovescia.

Proprio come una festa in casa, ti consigliamo di scegliere i prodotti più interessanti, popolari e facili da demo. Se hai bisogno di personalità extra per mantenere interessanti le tue demo di prodotti, puoi invitare amici o altri membri del team sul live streaming di Party per divertirti e domande e risposte. YouTube Live consente fino a nove persone in un videoritrovo. Un numero illimitato di persone può guardare.

Nel giorno della festa, vorrai avere un po ‘di cose da fare. Innanzitutto, i tuoi prodotti. Che si tratti del tuo ufficio di casa, della cucina o del soggiorno, assicurati di avere illuminazione e spazio adeguati per la dimostrazione dei prodotti.

Quindi, assicurarsi di collegare il computer direttamente al router o al modem e chiudere tutti i programmi non essenziali. Dovrai accedere a YouTube Live circa un’ora prima dell’evento e fare clic sul pulsante START. Questo NON inizierà l’evento, ma aprirà il software che ti permette di trasmettere.

Una volta all’interno del software, puoi usare strumenti come il terzo inferiore per mettere il tuo nome e la tua tagline, o anche alcuni dei divertenti effetti cappello e party. Fai clic sulla piccola persona con il segno più “Per invitare altri …” nella sala riunioni del partito. Puoi avere fino a nove persone davanti alla videocamera e queste persone si troveranno nell’hangout, non semplicemente guardando il live streaming. È bello avere tutti dentro entro 15 minuti dall’inizio, in modo da poter testare microfoni e fotocamere.

Quando è il momento di iniziare la festa, premi il pulsante AVVIO BROADCAST. A quel punto, sei vivo! Ciò significa che chiunque abbia il link alla pagina della festa sarà in grado di vedere te (e fino a nove dei tuoi amici) dal vivo.

Come mantenere il partito dopo la fine

Quando ti abituerai a queste feste, sarai in grado di farle settimanalmente. Una volta che la tua festa è terminata, puoi inviare alcune email di follow-up ai dichiaranti, quindi se hanno saltato la trasmissione dal vivo o vogliono guardarlo di nuovo, possono guardare il replay. (YouTube Live lascia solo il video, quindi la pagina di ritrovo per i party diventa istantaneamente una pagina di replay una volta completata.) Quindi, semplicemente, cambia la data e l’ora nella pagina di registrazione alla parte successiva. Quello che succede è che hai un flusso continuo di persone che guardano il replay, un’ondata di persone che lo guardano dal vivo e nuovi iscritti che si iscrivono ogni settimana. (Raggiungeremo il traffico dopo aver discusso l’ultima delle tre canalizzazioni perse.)

Come rendere questa canalizzazione duplicata e vai virale

Mentre l’Home Party Funnel funziona alla grande per la vendita di prodotti, il vero potere viene quando il tuo team lo promuove e tu inizi a ottenere la duplicazione vera.

Livello 1 : se sei l’unica persona che utilizza questa canalizzazione, il (CTA) alla fine della festa di casa è fare clic sul pulsante per accedere al sito web aziendale tramite il link del distributore per iscriverti. Consiglio vivamente in questo video di mostrare loro il modulo d’ordine e come compilarlo in modo che non si confondano quando fanno clic e vengono indirizzati al reparto “anti-vendite” dell’azienda.

Livello 2 : se altri utenti stanno inviando persone in questa canalizzazione, non puoi semplicemente collegarti al modulo d’ordine tramite il link del tuo distributore, poiché in tal caso dovrai registrare i loro visitatori. Quindi, invece, il CTA della tua festa di casa dovrebbe dire loro di tornare in contatto con la persona che li ha inviati nella canalizzazione. In questo modo, possono seguire inviando loro il loro ID distributore. Puoi collegarti ai moduli di contatto del tuo distributore direttamente sotto lo stream live, quindi è sufficiente un clic per entrare in contatto.

Livello 3 : la terza opzione consiste nell’utilizzare un collegamento a canalizzazione condivisa per le canalizzazioni di prodotto che hai creato e consentire ad altri di copiare la tua canalizzazione nei loro account, mantenere il tuo video (o creare i propri video) e quindi modificare il link in il pulsante per puntare ai propri link di distribuzione. In questo modo ottengono credito per ogni persona che si iscrivono. Per la festa di casa, potresti distribuire canalizzazioni condivise per entrambi i prodotti in modo che possano ricreare la festa a casa per se stessi.

SEGRETO ELEVEN
Scavo nell’imbuto dell’hotel

Panoramica

L’Hotel Meeting Funnel è l’ultimo dei nostri tre canalizzazioni. In realtà è il mio preferito di tutte le canalizzazioni. Vorrei poter entrare più nel dettaglio qui su tutti i modi in cui potresti scrivere il tuo script, strutturare le sequenze di follow-up e altro, ma è al di fuori dello scopo di questo articolo.

Tuttavia, ho scritto un intero libro che insegna come realizzare le canalizzazioni webinar e puoi ottenere una copia gratuita su www.ExpertSecrets.com.

Prima di dare un’occhiata e cercare di ottimizzare questa canalizzazione, ti fornirò il progetto di cui hai bisogno per avviarlo velocemente.

Come con le altre due canalizzazioni, l’effettiva configurazione della canalizzazione è di tre pagine. Imposterai una pagina di registrazione, quindi una pagina per il conto alla rovescia e, infine, la pagina del webinar. Questo funnel può essere utilizzato dal vivo o preregistrato (quindi funziona mentre dormi).

Entriamo quindi nell’Hotel Meeting Funnel passo dopo passo.

Le istruzioni passo-passo

Pagina uno: la pagina di registrazione

La pagina di registrazione è quasi IDENTICA a quella per la canalizzazione Home Party. Include un titolo, una tagline, campi di input, ora e data. Se esegui l’Hotel Meeting Funnel con il pilota automatico, consentirà allo spettatore di scegliere una data per partecipare alla riunione virtuale, oppure potranno scegliere di guardare un replay perfetto per coloro che non vogliono aspettare. Se lo stai eseguendo dal vivo, avrà la data e l’ora future proprio come la canalizzazione Home Party.

Al di sotto della registrazione, ti consigliamo di aggiungere tre punti principali: i TRE SEGRETI che stai per disfare in officina.

Se non sei sicuro del titolo o dei segreti da usare sulla pagina di registrazione, prendi una copia di Expert Secrets , che spiega esattamente come scrivere e scrivere un webinar e una pagina di registrazione.

Pagina due: la pagina del conto alla rovescia

Questa è, ancora una volta, proprio come la pagina di ringraziamento Home Funnel, ma qui la chiamiamo pagina di conto alla rovescia.

Una volta registrati, arriveranno a una pagina semplice con parole come “Sei registrato” o “Invita un amico” con i pulsanti di condivisione dei social media. Se gestisci un gruppo Facebook o un account Instagram, puoi incoraggiarli a controllarti là fuori da lì a quando inizia la festa.

Dal momento che hai raccolto il loro indirizzo email, è bene scrivere alcune e-mail con i promemoria e il link alla pagina di ritrovo del party. Le persone hanno bisogno di promemoria regolari, quindi considera una sequenza di email che includa quanto segue:

  • Email di conferma
  • Email prima del giorno
  • Email di un’ora prima

Pagina due: la pagina del conto alla rovescia

La pagina del webinar non contiene molto, tranne il titolo dell’officina, l’elemento video in cui verrà eseguita la registrazione e un pulsante che porta a un modulo, un indirizzo email o altre informazioni di contatto. In ClickFunnels , puoi creare un’azione ritardata in modo che il pulsante non appaia fino al momento della presentazione quando lo annunci. Lo stesso vale per qualsiasi regalo gratuito che prometti a coloro che rimangono fino alla fine. Questi tipi di animazioni incoraggiano le persone a guardare e non a cliccare prematuramente.

Se vuoi che le persone possano commentare, puoi anche aggiungere un semplice elemento di commenti di Facebook sotto il video. Assicurati di controllare i commenti ogni giorno per rispondere a qualsiasi domanda.

Le istruzioni di cui sopra sono per webinar registrati che si autoplay. Se desideri partecipare alla presentazione dal vivo, puoi utilizzare YouTube Live come nella canalizzazione Home Party e renderlo una presentazione più strutturata, oppure puoi utilizzare un software di webinar come Zoom o GoToWebinar ed eliminare del tutto la pagina del webinar.

Per quanto riguarda cosa dire sulla registrazione, fare riferimento alla Sezione Due, il Viral Loop. Usa lo script Epiphany Bridge, Demo il prodotto in modo che possano vedere quanto è bello vendere, e quindi Call to Action deve portarli a connettersi con te e diventare parte del team.

Come rendere questa canalizzazione duplicata e diventa virale

Livello 1: se sei l’unica persona che utilizza questa canalizzazione, il (CTA) alla fine della canalizzazione di Hotel Meeting è fare clic sul pulsante sotto il video per registrarti per l’opportunità. Consiglio vivamente in questo video di mostrare loro come riempirlo in modo che non si confondano quando fanno clic e vengono indirizzati al reparto “anti-vendite” dell’azienda.

Livello 2: se altri utenti stanno inviando persone in questa canalizzazione, non puoi semplicemente collegarti al tuo modulo di contatto o al tuo link di distributore, perché in tal caso dovrai registrare i loro visitatori. Quindi, invece, il CTA dovrebbe dire loro di tornare in contatto con la persona che li ha inviati nella canalizzazione. In questo modo, possono seguire inviando loro il loro ID distributore. Puoi collegarti ai moduli di contatto del tuo distributore direttamente sotto lo stream live, quindi è sufficiente un clic per entrare in contatto.

Livello 3: la terza opzione consiste nell’utilizzare un collegamento a canalizzazione condivisa per le canalizzazioni di prodotto che hai creato e consentire ad altri di copiare la canalizzazione nei loro account, mantenere il tuo video (o creare i propri video) e quindi modificare il link nel pulsante per indicare i collegamenti del proprio distributore. In questo modo ottengono credito per ogni persona che si iscrivono. Per l’Hotel Meeting Funnel, puoi offrire canalizzazioni condivise per entrambi i prodotti in modo che possano ricreare l’incontro in albergo da soli.

Cosa fare dopo…

Vai a ricevere la tua copia gratuita dei segreti del network marketing ORA, sia per te che per il tuo team!  Incluso nel libro è un capitolo bonus segreto che rivela come ottenere lead gratuiti nelle tue canalizzazioni. Quantità limitate, clicca qui sotto!

SEZIONE QUATTRO:

COSA FARE DOPO

SECRET DODICI
Come iniziare ORA!

Spero che tu sia eccitato e pronto a far esplodere la tua attività!

Ecco i prossimi passi:

Abbiamo creato TRE canalizzazioni condivise gratuite personalizzate e premade che corrispondono alla canalizzazione del bridge, alla canalizzazione Home Party e alla canalizzazione per riunioni hotel.

Quando scarichi le canalizzazioni, se non hai ancora una versione di prova gratuita di ClickFunnels , ti verrà chiesto di impostarne una. Non appena lo fai, la canalizzazione verrà caricata nel tuo account e potrai semplicemente collegare la tua opportunità e iniziare!

Dopo che la tua canalizzazione è attiva, dovrai ottenere del traffico. Il traffico è un altro argomento, ma Secret Thirteen ha alcune idee per iniziare.

Potrai anche scaricare questo rapporto in formato PDF in modo da poterlo consultare ancora e ancora.

SECRET THIRTEEN
Come riempire la tua canalizzazione

Una volta che hai scaricato le canalizzazioni nel tuo account ClickFunnels e le hai configurate, è tempo di portare loro il traffico. Volevo toccare brevemente i metodi che puoi utilizzare per riempire le tue canalizzazioni.

Il traffico è il carburante nel tuo imbuto. Avrai bisogno di un flusso costante di lead ogni giorno, optando per, in modo da avere sempre una nuova riserva di denaro e possibili membri del team. Ecco alcuni dei modi più popolari per riempire una canalizzazione …

  1. Firma e-mail –  Inserisci un link nella tua firma e-mail invitando le persone a Bridge o Home Party Funnel.
  2. Instagram Bio Link: inserisci un link sul tuo profilo Instagram che offra qualcosa gratis.
  3. Il tuo gruppo Facebook personale – Crea una community libera attorno agli argomenti che più interessano i tuoi clienti ideali.
  4. Annunci Facebook – Questo è uno dei modi più potenti per far crescere la tua attività. Pubblica annunci su qualsiasi canalizzazione (fai attenzione a fare affermazioni commerciali sulle tue pagine di destinazione).
  5. Gruppi di altre persone – Alcuni gruppi consentono di pubblicare post e link promozionali e puoi creare ottimi collegamenti in grandi gruppi in cui il tuo cliente ideale è in giro.
  6. Pinterest Pin to Blog Posts: crea un blog o alcuni pezzi di contenuto della firma e assicurati di includere collegamenti alle tue offerte e canalizzazioni gratuite. Quindi aggiungi belle immagini su Pinterest che riportano a quei post del blog.
  7. SEO (Search Engine Optimization) – Gli stessi post del blog possono anche iniziare a generare traffico Google se fai qualche ricerca per parole chiave su ciò che le persone cercano naturalmente online.
  8. Pubblicazione degli ospiti – Se l’idea di scrivere il tuo blog sembra travolgente, puoi contattare altri blogger e offrirti di scrivere un post per gli ospiti. La maggior parte ti consentirà di inserire un link nella tua biografia e che dovrebbe portare al tuo imbuto.
  9. Podcasting: indipendentemente dal fatto che tu decida di ospitare il tuo o di essere semplicemente presente in altri, i podcast sono un ottimo modo per far conoscere il tuo prodotto.
  10. Canale YouTube: per alcune aziende, le esercitazioni di YouTube funzionano davvero bene! Sono ricercabili con Google e puoi aggiungere schede annotate alla fine dei tuoi video che indirizzano le persone alle tue offerte e canalizzazioni.

So che ci sono state molte informazioni in questo articolo. Non dimenticare di scaricare le canalizzazioni gratuite e una copia di questo articolo, oltre a una copia GRATUITA del mio libro Expert Secrets .

Ricorda, sei solo un imbuto di distanza …

Network Marketing Secrets

 

https://giacomosuriano.it/

Pubblicato il Lascia un commento

Il tuo traffico web deve atterrare su una optin page mobile responsive

Prova Gratis 30 Giorni Piattaforma di On Line Marketing Automation All-In-One qui

 

Il Marketing online per la Tua Professione Azienda su misura per il tuo settore !

 

Piattaforma di Online Marketing

All-in-one per la tua Azienda o professione

Scopri come i professionisti del marketing in vari settori beneficiano delle nostre soluzioni, appositamente progettate per soddisfare le loro esigenze commerciali e i KPI.

Piattaforma completa di marketing online

 Potenzia i tuoi programmi di marketing grazie alle funzionalità integrate di GetResponse.

Email marketing

Accresci le liste, aumenta le conversioni e ottimizza l’interesse del pubblico con email e autorisponditori di alta qualità, moduli web ad alte conversioni, segmentazione ultra accurata ed esclusivi strumenti di consegna.

Landing page

Crea e pubblica squeeze page, video e pagine promozionali ad alte conversioni grazie al nostro editor con funzione “trascina e rilascia”, agli strumenti avanzati di ottimizzazione e integrazione, nonché agli oltre 100 template predisposti per i dispositivi mobili.

 

Webinar

Arricchisci le comunicazioni con i clienti grazie a una soluzione completa di webinar marketing. Invia automaticamente inviti, promemoria ed email di follow-up per ottenere più lead, conversioni e vendite.

Marketing Automation

Pianifica, crea e gestisci i percorsi di acquisto dei singoli clienti in base ai dati, alle esigenze e alle azioni degli iscritti. Usa la semplice logica “se…allora” per organizzare condizioni, azioni e filtri nei workflow.

Prova Gratis 30 Giorni Qui

 

Pubblicato il Lascia un commento

Perché devi creare e promuovere il tuo sito web ?

Perché promuovere il tuo sito

Ottimizza il tuo sito e fatti trovare in rete

Incrementa il traffico e le vendite del tuo sito web aumentando la visibilità e migliorando il posizionamento sui motori di ricerca

 

google_partner Register è stata premiata come “Best In Quality” tra i Google Partner

 

Essere ben visibili sui motori di ricerca significa garantirsi un gran numero di visitatori interessati ai temi che proponi nel tuo sito. Google e gli altri principali motori generano gran parte del traffico di tutto il web e sono notoriamente il mezzo più usato per trovare informazioni e prodotti in rete. Per questo è fondamentale apparire fra i primi posti nei risultati delle ricerche su argomenti simili a quelli che proponi tu. Affida l’ottimizzazione del tuo sito a specialisti.

I criteri di funzionamento dei principali motori di ricerca sono innumerevoli e in costante aggiornamento. È necessaria quindi esperienza nel settore e un’analisi continua per poter adattare progressivamente gli interventi al tuo sito e renderlo maggiormente rintracciabile quando vengono ricercate parole attinenti ai tuoi contenuti. L’ottimizzazione è una tecnica in continuo divenire, che deve essere affinata nel lungo periodo per avere un’efficacia durevole.

social-adv

Sei sempre in contatto con i tuoi clienti

Ogni giorno sui social network vengono condivisi milioni di contenuti, non solo da parte dei singoli utenti, che non sono solo giovanissimi, ma soprattutto da aziende. Entra a far parte di questa “discussione globale” e non perdere l’opportunità di entrare in contatto diretto con i tuoi clienti, sia acquisiti che potenziali.

Favorisci il passaparola

Stabilisci una connessione diretta con i tuoi clienti, comunicando loro contenuti esclusivi e di qualità con l’obiettivo di farli appassionare e parlare in modo positivo del tuo business. Leggere i loro commenti e rispondere alle loro richieste è un modo per imparare a conoscerli e migliorare il servizio o il prodotto che offri.

Segmentazione mirata

La segmentazione degli utenti a cui vengono rivolte le campagne social è mirata a specifici gruppi con particolari interessi comuni. La promozione viene indirizzata esclusivamente al target più in linea con il servizio o l’offerta del momento. I segmenti vengono selezionati in base a criteri demografici, geografici, linguistici e sulla base degli interessi.

Vantaggi di una campagna social

L’ottimizzazione e la gestione di profili e campagne sui social network sono attività relativamente poco costose rispetto alle convenzionali iniziative di promozione, che se ben costruite danno ottimi risultati in termini di engagement. Si creano relazioni stabili e durature con gli utenti fino ad arrivare alla fidelizzazione del tuo target di riferimento.

 

Banner Adv

Le tue campagne mirate al tuo target

Amplifica la visibilità del tuo marchio e attira l’attenzione degli utenti sul tuo business

Targeting mirato

I tuoi annunci sono visibili solo dalle persone in linea con la tua attività, quindi interessate. Individuiamo il tuo target attraverso impostazioni demografiche, geografiche e ambiti d’interesse. Orientiamo la tua promozione ai network che maggiormente si adattano allo sviluppo del tuo business.

Distribuzione ottimizzata

Incrementi la tua visibilità sul web con una comunicazione visuale personalizzata diffusa capillarmente e in maniera mirata in un ampio network di siti fra i più popolati e in linea con il tuo sito. L’ottimizzazione continua garantisce un traffico di utenti interessati e migliora progressivamente le tue performance.

Perfezionamento costante

Grazie ad un frequente monitoraggio dei risultati, riportato in dettagliati report mensili, le campagne subiscono le puntuali modifiche strategiche per indirizzare al meglio il loro andamento, al fine di ottenere sempre il massimo del profitto.

Report sempre aggiornati

Nessun media tradizionale è in grado di misurare l’efficacia delle performance con la stessa precisione della pubblicità online. Monitoriamo e ottimizziamo costantemente le tue campagne in tempo reale, misurandone periodicamente il ritorno sull’investimento.

SEO

Ottimizzazione sito per top keyword

Posizionamenti garantiti al top minimo 30

Local Search Google

Garanzia di inclusione su Google

Report dettagliati mensili

Account Senior dedicato

Analisi struttura SEO del sito

Ottimizzazione SEO piattaforma ecommerce

Analisi eventuali campagne ADV pregresse

Test processi invio form contatti e acquisto

Il tuo sito ai vertici dei motori di ricerca

La Search Engine Optimization per il mercato nazionale ed internazionale

Analisi preliminare

Esaminiamo il target e il mercato di riferimento del tuo business, studiamo la concorrenza ed evidenziamo i punti di forza su cui far leva per differenziarti. Avviamo un’analisi dettagliata della struttura e dei contenuti del tuo sito per consolidare le attività di ottimizzazione e tutti gli accorgimenti finalizzati al raggiungimento dei primi risultati dei motori di ricerca.

Posizionamento internazionale

La scelta delle parole chiave, che sta alla base del posizionamento organico, si attua attraverso speciali tecniche modellate sul tuo target e sulle peculiarità dei prodotti che offri. I testi devono essere appetibili per i motori di ricerca e attinenti all’audience a cui si rivolgono. Garantiamo un posizionamento su motori nazionali, e l’intercettazione delle ricerche nelle lingue dei mercati emergenti, come quello russo.

Ottimizzazione progressiva

Una corretta ottimizzazione é finalizzata al posizionamento del tuo sito in prima pagina dei motori di ricerca attraverso un percorso continuo e progressivo che darà risultati nel medio-lungo termine. Le regole stabilite dai motori sono in continua evoluzione e si basano sull’assunto che il posizionamento deve essere il più possibile organico, naturale, mai troppo forzato e duraturo.

Report sempre aggiornati

Un monitoraggio costante da parte dei nostri specialisti di Search Engine Optimization, permette il continuo miglioramento del processo di posizionamento del tuo sito. Riceverai dei dettagliati resoconti mensili dove potrai verificare periodicamente l’avanzamento del percorso di ottimizzazione.

Keyword Adv

Ottieni subito traffico da Google

Visibilità immediata nei circuiti più popolati del web con il massimo controllo dell’investimento

Visibilità immediata

Dal momento che i tuoi annunci compaiono tra i risultati sponsorizzati di Google ricevi da subito visite di utenti interessati ai tuoi contenuti, che hanno ricercato parole chiave strettamente correlate ai temi proposti nel tuo sito.

Monitoraggio costante

Grazie ad un frequente monitoraggio delle performance, riportato in dettagliati report mensili, le campagne subiscono le puntuali modifiche strategiche per indirizzare al meglio il loro andamento, al fine di ottenere sempre il massimo del ritorno sull’investimento.

Ottimizzazione delle campagne

Specialisti SEO individuano le parole chiave collegate al tuo business, compongono gli annunci testuali e impostano la tua campagna su Google. La competenza e la professionalità dei nostri esperti è garantita dalla certificazione Qualified Individual conferita da Google che ha riconosciuto a Register.it lo status di Adword Qualified Company.

Controllo dell’investimento

Con la formula pay per click scegli quanto investire in un numero predefinito di click all’inizio della campagna, con la garanzia di non pagare più del budget che hai destinato e di ricevere tutti i click per cui hai pagato. Il prezzo di ogni click diminuisce con l’aumento della quantità acquistata.

Indicizzazione

Renditi visibile sui motori di ricerca

Dirotta potenziali clienti dai motori di ricerca alle pagine del tuo sito

Inclusione nell’indice di Google

Presentazione del sito ai principali motori di ricerca internazionali

Strumento per generare i meta-tag

Indicizzazione garantita su Google

Consulenza sulle parole chiave più adatte

Report sul posizionamento per ciascuna parola chiave

Analisi del livello di ottimizzazione del sito

Strumento per monitorare la Link Popularity

Report dettagliati periodici

Indicizzazione

Renditi visibile sui motori di ricerca

Dirotta potenziali clienti dai motori di ricerca alle pagine del tuo sito

Inclusione nell’indice di Google

I motori di ricerca devono prima di tutto essere al corrente dell’esistenza del tuo sito per considerarlo nelle ricerche. La prima azione da fare è quella di inviare la segnalazione a Google e ad altri importanti motori (Yahoo, Bing, ecc) affinché lo prendano in considerazione e lo includano nel loro indice in tempi brevi. Dopo l’inserimento, uscirà subito nei risultati di ricerca.

Definizione delle tue parole chiave

Organizziamo i meta tag nominandoli con le parole che hai scelto. È importante individuare i termini che rappresentano la tua attività in rete, attraverso un strumento efficace e gratuito come il generatore di parole che Google mette a disposizione. Fondamentale è la scelta del titolo della tua pagina, che i motori intercettano per primo e mostrano come titolo del tuo annuncio.

Resubmission costante

Provvediamo per 12 mesi alla resubmission del tuo sito, ovvero lo segnaliamo periodicamente a Google e agli altri motori di ricerca nazionali e internazionali per garantire l’inclusione continua e permanente delle tue pagine nei risultati delle ricerche.

Controllo progressivo

Puoi monitorare e valutare direttamente l’andamento dell’indicizzazione del tuo sito attraverso i report in formato pdf che riceverai periodicamente via email. Sulla base dei risultati, i nostri specialisti concorderanno le strategie da attivare per ottenere il massimo risultato dalle ricerche attinenti il tuo business.

 

Video Adv

I tuoi annunci video su YouTube

Racconta il tuo business e stimola gli utenti a saperne di più sulla tua attività

L’importanza di raccontare i tuoi prodotti

Qualunque sia la tua attività è fondamentale saperla raccontare, creando una storia da condividere con i tuoi clienti potenziali o già acquisiti. Crea il giusto taglio comunicativo e imposta il video sullo stile che contraddistingue il tuo progetto imprenditoriale. E’ uno strumento efficace per ricevere visite di qualità dal circuito Google.

La necessità di puntare al pubblico giusto

I tuoi annunci compaiono tra i risultati sponsorizzati di YouTube, che ogni mese è visitato da più di un miliardo di persone. I nostri specialisti pianificano le tue campagne pay per click intercettando target mirati e selezionando caratteristiche anagrafiche e comportamentali di clienti interessati al tuo sito. Puoi selezionare il tuo target attraverso criteri demografici, argomenti, interessi degli utenti o parole chiave, pagando solo in caso di visualizzazione dell’annuncio.

L’immediatezza della Video Advertising

I nostri esperti analizzano il tuo canale YouTube, o semplicemente il video che fornisci per le campagne, nel quale puoi inserire anche il link diretto al tuo sito, o a qualsiasi pagina di accoglienza dei tuoi clienti. I video vengono collegati ad AdWords per ottimizzare al meglio le metriche che li rapportano durante le ricerche degli utenti. Il tuo video può apparire in-stream prima dei video di YouTube, o in-display nei risultati sponsorizzati e anche in altri siti della Rete Display di Google.

La certezza di investimenti misurati

Uno dei valori predominanti della Video Adv è la velocità dei risultati, è possibile, nel breve periodo, veicolare visitatori sul tuo sito conseguendo importanti esiti da subito. È uno strumento di web marketing che consente costante controllo, puoi conteggiare, oltre ai click, il tempo di visualizzazione dei video, optare per un budget flessibile e misurare il ritorno del tuo investimento.